Virgilio Sport

La Cremonese in A è un'altra storia, Lecce corsaro allo Zini: ecco perché fuori Okereke

Grigiorossi ancora a bocca asciutta dopo l'impresa contro la Roma, degli ex Baschirotto e Strefezza le firme del colpaccio salentino.

04-02-2023 17:17

La Cremonese in A è un'altra storia, Lecce corsaro allo Zini: ecco perché fuori Okereke Fonte: Getty Images

Non riesce a tenere il passo della sue versione di Coppa Italia la Cremonese, che nemmeno al quarto tentativo di campionato con Davide Ballardini alla guida riesce a raggiungere la vittoria, grande assente in queste 21 giornate di massima serie. Così come assente allo Zini, Okereke che, dopo due reti nelle ultime due partite, come trapela dalle prime indiscrezioni è stato costretto a fermarsi perché non al massimo della condizione.

Dopo 45′ equilibrati e senza emozioni particolari, eccezion fatta per una conclusione di Colombo, un traversone di Strefezza e un colpo di testa firmato Ciofani: al rientro dagli spogliatoi botta e risposta Vazquez-Colombo, poi è Baschirotto a sbloccare le ostilità con la specialità della casa, il colpo testa (3° vincente nel torneo, solo Osimhen ha fatto meglio) su invito di Hjulmand; il raddoppio di Strefezza, innescato da una palla recuperata su Meitè, mette in ghiaccio la partita, che consente ai salentini di interrompere un digiuno di quattro partite e affianca la Cremonese 22-23 a Perugia e Ancona 03-04 e Verona 15-16.

Questo il tabellino della partita:

Cremonese-Lecce 0-2 (0-0)

Marcatori: 13’ st Baschirotto (L), 24 st Strefezza (L).

Cremonese (3-5-2): Carnesecchi; Ferrari, Chiriches (28 st Aiwu), Vasquez; Sernicola, Benassi (20 st Tsadjout), Meité, Pickel (45’ pt Castagnetti), Valeri (14’ st Galdames); Dessers, Ciofani (14 st Afena-Gyan). Allenatore: Ballardini.

Lecce (4-3-3): Falcone; Gndry, Baschirotto, Umtiti, Gallo; Gonzalez (41 st Helgason), Hjulmand, Blin (39’ pt Askildsen); Strefezza (28 st Oudin), Colombo  (41 st Persson), Di Francesco (28 st Banda). Allenatore: Baroni.

Arbitro: Sig. Orsato.

Ammonito: Colombo (L).

Nel prossimo turno di campionato il Lecce riceverà la Roma, mentre la Cremonese tornerà sul luogo del primo delitto, in casa del Napoli primo della classe.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...