Virgilio Sport

La gaffe di Fabio Caressa sul Napoli campione fa infuriare i tifosi: è bufera

Il giornalista di Sky minimizza l'importanza del titolo d'inverno conquistato dagli azzurri ma le statistiche dicono altro

09-01-2023 12:03

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Non si è ancora chiuso il girone d’andata ma i 7 punti in più che vanta la capolista Napoli dalla seconda in classifica, che ora è in concomitanza tra la Juventus e il Milan, consentono agli azzurri di potersi fregiare del titolo d’Inverno. Sul tema si è aperta ieri una discussione a Sky tra il giornalista Bucciantini e Fabio Caressa, con successiva polemica sfociata sui social.

Caressa zittisce Bucciantini e mimizza scudetto d’inverno

Bucciantini interviene durante la trasmissione per ricordare: “Il Napoli è campione d’inverno, adesso è ufficiale perché ha 7 punti di vantaggio con due partite alla fine del girone d’andata”. A quel punto, Fabio Caressa prende la parola e sollleva la questione: “Il Napoli è campione d’Inverno? Secondo me il campione d’inverno era il Napoli che ha finito prima della sosta, poi c’è stato un mese e mezzo: adesso che sia campione d’inverno per due partite…”

Bucciantini allora prova a ribadire che i partenopei hanno affrontato tutti nel girone d’andata facendo tante vittorie, e Fabio Caressa va anche oltre: “Senti, io non la sopporto la definizione di campione d’inverno: ma campione de che? Cioè, sei campione quando vinci qualcosa. No, sbaglio? Io ho delle idiosincrasie. Non si è mai alzata una coppa a gennaio! Si è campioni di poco”.

Caressa scatena la bufera social tra i tifosi del Napoli

Fioccano reazioni stizzite: “È vero che non si è vinto nulla col primato di Campioni d’Inverno, caro Caressa.. ma quindi?! Non possiamo essere contenti di essere primi?” oppure: “Caro Caressa quando erano la juve, il Milan e l’Inter Campioni d’inverno, valeva???” e ancora: “Veramente lo ha detto? Da un tifoso è una cosa normale ma da un giornalista è gravissimo”

C’è chi scrive. “Mi pare non si facesse tanti problemi a dirlo quando la Juve ru…ops… “Vinceva” il titolo di campione d’inverno. Un titolo che non serve a nulla effettivamente ma ora si attaccherebbero pure a quello per vincere qualcosa” e ancora: “Ma è lo stesso che ad agosto rideva sul napoli senza vergogna, dicendo che massimo arrivava sesta?” e infine. “Ha ragione che sei campione se vinci qualcosa, però ricordo titoloni per altri. Però ci sta sminuire, d’altronde si vince alla fine non a gennaio. Nel frattempo, rosica Caressa, poi si vedrà”

Caressa e lo scudetto d’inverno: le statistiche

Le statistiche intanto raccontano altro. Vincere il titolo di campione d’Inverno significa avere ottime possibilità di conquistare anche quello di campione d’Italia. Nei 90 campionati di Serie A dall’introduzione del girone unico, avvenuta nel 1929/30, per 58 volte la capolista al termine del girone di andata – o una di loro – ha conquistato lo scudetto al termine del campionato. Se si considera “l’era” dei tre punti a vittoria, dal 1994/95, in 18 campionati su 27 la squadra campione d’inverno si è poi laureata campione d’Italia.

QUESTI TUTTI I TITOLI DI CAMPIONE D’INVERNO DAL 2000 A OGGI
2000-01: Roma
2001-02: Roma*
2002-03: Milan*
2003-04: Roma*
2004-05: Juventus*
2005-06: Juventus*
2006-07: Inter
2007-08: Inter
2008-09: Inter
2009-10: Inter
2010-11: Milan
2011-12: Juventus
2012-13: Juventus
2013-14: Juventus
2014-15: Juventus
2015-16: Napoli*
2016-17: Juventus
2017-18: Napoli*
2018-19: Juventus
2019-20: Juventus
2020-21: Milan*
2021-22: Inter *

* squadre che poi non hanno vinto lo scudetto

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...