,,
Virgilio Sport SPORT

La Juve perde Arthur: sarà costretto all'operazione

La calcificazione a tibia e perone ha convinto Arthur a sottoporsi a un'operazione: primo problema stagionale per la Juventus e per Allegri.

Arrivano brutte notizie in casa Juventus. Non certo un buon inizio di stagione per Massimiliano Allegri che deve già fare i conti con la perdita di Arthur. Il brasiliano infatti, sarà costretto a operarsi a causa della calcificazione tra tibia e perone che da mesi gli provoca dolore alla gamba destra, e ora dovrebbe rimanere fermo per due mesi. 

La calcificazione di natura post traumatica fra tibia e perone, rimediata in occasione della sfida del 16 dicembre scorso contro l’Atalanta, non ha lasciato altra scelta al centrocampista brasiliano, che nella seconda parte dell’ultima stagione ha dovuto convivere con il dolore. Una decisione presa, quella relativa alle terapie conservative, presa spalleggiato dalla società. 

Durante l’estate, Arthur non si è fermato ma si è sottoposto a programma specifico con i suoi preparatori per provare a mettersi alle spalle il problema. Il dolore è tornato a farsi sentire e il brasiliano ha deciso, in accordo con la Juventus, di intervenire chirurgicamente. L’ex Barcellona ha saltato i primi allenamenti della nuova stagione alla Continassa.

Subito una tegola per Allegri, che dovrà fare a meno all’inizio della nuova stagione del centrocampista brasiliano. Dopo l’operazione, Arthur inizierà subito il programma di recupero per tornare a disposizione del suo nuovo allenatore nel minor tempo possibile.

OMNISPORT | 16-07-2021 09:33

La Juve perde Arthur: sarà costretto all'operazione Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...