Virgilio Sport

La moviola di Napoli-Bologna: Perché Thiago Motta si è lamentato a fine gara

La prova del giovane arbitro Cosso al "Diego Armando Maradona" analizzata ai raggi X da Graziano Cesari su Italia1

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Una vittoria batticuore quella del Napoli contro il Bologna ieri al “Maradona”: i rossoblù hanno ribattuto colpo su colpo, pareggiando due volte prima di essere trafitti dalla rete di Osimhen e anche nel finale di gara hanno fatto venire più di qualche brivido alla tifoseria azzurra, anche per un’uscita a vuoto di Meret che ha messo rischio qualche coronaria.

Viste le tantissime occasioni sprecate dalla Spalletti band si può dire che la vittoria è meritata ma a Thiago Motta non è andata giù la prova della squadra arbitrale.

Napoli-Bologna, Thiago Motta contesta la squadra arbitrale

Thiago Motta si è lamentato parecchio dopo Napoli-Bologna. L’ex centrocampista dell’Inter del triplete, subentrato a Mihajlovic sulla panchina rossoblù, ha fatto i complimenti ai suoi ed anche al Napoli ma non ha risparmiato critiche all’arbitro Cosso: “Delle tre squadre che erano in campo due sono state brave, noi e il Napoli, la squadra arbitrale no. L’arbitro secondo me non ha fatto una buona partita, poi lascio giudicare a voi”

Ma di cosa si lamentava Thiago Motta? Oltre alla gestione dei cartellini il tecnico del Bologna ha ritenuto irregolare il gol del momentaneo 2-1 di Lozano e troppo breve il recupero concesso da Cosso.

Napoli-Bologna, per Cesari è regolare il gol di Lozano

A fare chiarezza sui casi dubbi di Napoli-Bologna è Graziano Cesari. L’ex fischietto genovese parla a Pressing su Italia1 e dice: “L’arbitro è Cosso con Valeri al Var: Arbitro molto giovane, 34 anni, in campo e arbitro esperto al Var. Ci sono state proteste del Bologna sul gol di Lozano. E’ il 49′, è un’azione complessa, vedete che l’arbitro allarga il braccio sinistro per far continuare, ci sono proteste di Dominguez ma guardate le immagini: Osimhen sfugge a Cambiaso, va via e col piede destro va a impattare il pallone senza far fallo, la palla schizza alla destra e Lozano segna. Gol regolare.

Napoli-Bologna, Cesari giustifica l’arbitro sul recupero

L’altro motivo di rabbia del Bologna è legato al recupero. Cesari spiega: “Dei 4′ di recupero se ne sono giocati pochi, ha ragione Thiago Motta ma sono situazioni in cui molti arbitri fanno così, non capisco la rabbia le a palla, si vede il labiale del tecnico che dice “potevi finir l’azione, è il Napoli che sta perdendo tempo…”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...