Virgilio Sport

La Salernitana ferma il Milan all'Arechi: Diavolo sottotono, Nicola debutta alla grande

Un 2-2 all'Arechi che potrebeb svoltare la stagione della Salernitana dal punto di vista mentale. Il Milan oggi non è stato perfetto e ha pagato alcuni errori difensivi, ma va dato merito ai campani, oggi autori di un'ottima gara.

Pubblicato:

La Salernitana ferma il Milan all'Arechi: Diavolo sottotono, Nicola debutta alla grande Fonte: Getty Images

La Salernitana ferma la corsa del Milan in Campania, e offre la possibilità a Inter e Napoli di operare il contro sorpasso in classifica. Rossoneri poco brillanti oggi, con un Maignan non perfetto e un Giroud leggermente sottotono rispetto alle precedenti uscite. Diavolo in vantaggio con Messias, pareggio di Bonazzoli in sforbiciata. Nel secondo tempo il Milan va addirittura sotto col gol di Djuric, ma il croato Ante Rebic riporta tutto in parità. Ora l’Udinese e poi il derby di Coppa Italia contro l’Inter, dove sarà necessario aumentare i giri del motore.

Salernitana-Milan, le formazioni iniziali:

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Messias, Brahim Diaz, Leao; Giroud. All.: Pioli.

SALERNITANA (4-4-2): Sepe; Mazzocchi, Fazio, Dragusin, Ranieri; Ribery, L.Coulibaly, Radovanovic, Kastanos; Djuric, Bonazzoli. All.: Nicola.

Salernitana-Milan, la cronaca in breve

La Salernitana parte molto aggressiva giocando molto alta, ma è il Milan ad andare in vantaggio al sesto minuto con Junior Messias, che approfitta di una percussione centrale mostruosa di Theo Hernandez e spiazza Sepe completamente libero in mezzo all’area di rigore. 

La Salernitana pareggia approfittando di un’uscita non perfetta di Mike Maignan. Il gol è di Bonazzoli in mezza sforbiciata da centro area dopo un’uscita sbagliata del portiere rossonero, che non afferra una palla alta e la lascia vagare in area di rigore. 

La partita è molto divertente con azioni da una parte e dall’altra. Partita non perfetta oggi di Giroud, che dopo un mese ad altissimi livelli non riesce a incidere. Leao va vicinissimo al pareggio ad inizio secondo tempo, poi ancora brividi dei tifosi rossoneri, con Maignan si prende una licenza poetica, perde palla, Bonazzoli gliela scippa, ci prova con la rabona e Romagnoli è costretto a salvare in extremis con la testa.

Non perfetto oggi il Milan in difesa, ma è solo il preludio del gol del vantaggio dei campani con Djuric, che oggi trova una grande partita con gol e assist. Bellissima azione della Salernitana, che manda in bambola la retroguardia del Diavolo, conclusa con un colpo di testa dell’attaccante campano abbassandosi molto quasi a livello del terreno. 

Il Milan però con la forza della volontà trova anche il gol del pareggio con Ante Rebic: palla profonda su Giroud, Rebic raccoglie la sponda, guarda la porta e gela Sepe con un destro che passa a fil di palo.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...