,,
Virgilio Sport SPORT

La Salernitana piazza il colpo: Ribery è un giocatore granata

Colpo grosso della Salernitana che si aggiudica Franck Ribery, rimasto svincolato dopo l'esperienza alla Fiorentina.

06-09-2021 20:24

Quella che all’inizio sembrava una suggestione utopistica di mercato è diventata realtà: Franck Ribery è un nuovo giocatore della Salernitana. A comunicarlo, dopo la presentazione andata in scena allo stadio Arechi, è stato lo stesso club campano sui propri account social e poi sul proprio sito. “L’U.S. Salernitana 1919 – si legge nell’annuncio – comunica di aver raggiunto l’accordo con l’attaccante classe ’83 Franck Ribery. Il calciatore ha firmato con il club granata un contratto annuale con rinnovo automatico al verificarsi di determinate condizioni sportive”.

Ribery si lega alla Salernitana con un contratto annuale con rinnovo automatico in caso di salvezza, a un milione e mezzo a stagione.

Un colpo che ha letteralmente fatto impazzire la città di Salerno, accorsa in massa allo stadio Arechi per la presentazione del campione francese.

Dopo la presentazione è andata in scena la prima conferenza stampa di Ribery da giocatore granata. Queste le sue dichiarazioni: “Ringrazio tutti quelli che mi hanno affiancato in questo percorso. Ho sentito persone di cuore, c’è una passione incredibile e io sono così. È stato bello allo stadio con la squadra e con i tifosi. Per me il futuro è portare la mia esperienza, farò il mio massimo. Abbiamo un obiettivo importante che è salvarsi“.

Il francese ha parlato anche delle sue condizioni fisiche e del suo possibile ruolo da leader: “Io mi sento ancora molto bene, ho ancora tanto da dimostrare. Sappiamo che la serie A è molto difficile, ma con la Salernitana devo trovare più veloce possibile il mio ritmo. Io da domani inizierò ad allenarmi con la squadra, ho parlato con il preparatore e con l’allenatore, è importante ritrovare subito il ritmo. Sono venuto qui per fare il mio lavoro, darò tutto per la squadra e per i tifosi. Mi piace aiutare i giocatori, è importante. Ho parlato con il mister e la cosa più importante è la comunicazione“.

Adesso il tecnico granata Fabrizio Castori può guardare con maggiore ottimismo al prosieguo del campionato, avendo dalla sua un innesto importantissimo sul piano della qualità, dell’esperienza e della personalità. Per Ribery si tratta di un’avventura decisamente particolare, dopo aver vinto tutto con il Bayern Monaco e aver disegnato calcio per due stagioni alla Fiorentina.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...