Virgilio Sport

La Sampdoria evita il fallimento: Ferrero cede e vende ma sicuro il -4

Dopo tanti mesi di incertezza, la Doria è finalmente salva. Al duo Radrizzani-Manfredi il compito di riportarla in Serie A. Ufficiale il -4 per la prossima stagione.

Pubblicato:

Tutto è bene quel che finisce bene. Dopo settimane di paure, tensioni e contestazioni, finalmente la buona notizia: la Sampdoria è salva e, il prossimo anno giocherà in Serie B. Purtroppo ci sarà una penalizzazione.

Sampdoria salva, Ferrero alla fine ha deciso di vendere

Dopo una lunga telenovela, con tanto di finale al cardiopalma, la Sampdoria è ufficialmente diventata di proprietà del duo Radrizzani-Manfredi, con il prezioso (e fondamentale) appoggio del brand Qatar Sports Investments di Nasser Al Khelaifi, noto principalmente per essere il presidente del PSG.

Si è conclusa così l’era di Massimo Ferrero. Diventato proprietario della società blucerchiata nel giugno del 2014 (rileva la Samp a titolo gratuito da Edoardo Garrone), non riesce mai a far decollare la squadra e, alla fine, i debiti diventano insostenibili. Alla fine, arriva alla decisione di cedere il titolo dopo nove anni. Non percepirà un euro Massimo Ferrero ma ha salvato dal fallimento proprietà immobiliari e cinema.

Tifosi della Sampdoria in festa, inizia una nuova era

Dopo aver sofferto molto, con tanto di retrocessione in Serie B, è tempo di festa per i tanti tifosi della Sampdoria che vedono la loro società evitare di sgretolarsi e ora nelle mani di imprenditori con le idee chiare e, soprattutto, solide basi economiche.

Con il duo Radrizzani-Manfredi alla guida del club, ora si studierà un programma chiaro e ambizioso. Il primo passo, ovviamente, sarà quello di sanare i tanti debiti. Poi, parlando di campo, si penserà a come allestire una squadra che possa tornare prontamente in Serie A. In tanti, Fabio Quagliarella su tutti, si sono già messi a disposizione.

Sampdoria in Serie B con una penalizzazione di quattro punti

Poiché entro la mezzanotte di ieri non sono state completate le operazioni bancarie necessarie per risolvere la questione legata al pagamento degli stipendi dei giocatori, è ufficiale la penalizzazione, per la prossima stagione, di quattro punti.

Poco importa in questo momento. La Sampdoria ha rischiato di scomparire, quindi un -4 può essere accettato serenamente. L’importante è la certezza di essere al via del prossimo campionato cadetto. E’ iniziata una nuova era, quella del duo Radrizzani-Manfredi.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...