,,
Virgilio Sport SPORT

Lady De Ligt: "A casa parliamo in italiano per un'ora"

AnneKee Molenaar rivela alcuni dettagli della vita di coppia con Matthijs De Ligt: "Il lockdown è stato un bel test, la Juve si è presa cura di noi".

Contro il Porto, nella sfida che vale una stagione intera, conta di esserci dopo aver riposato ulteriormente sabato sera: il mirino di Matthijs De Ligt è da tempo puntato sul ritorno degli ottavi di finale di Champions League, che non vuole perdersi per nulla al mondo.

Potrebbe essere proprio lui la ‘sorpresa’ nell’undici titolare della Juventus, magari in coppia con il recuperato Bonucci per dare maggiore sicurezza ad un reparto troppo spesso decimato dalle assenze.

Uno dei ‘segreti’ del difensore olandese è rappresentato dalla storia d’amore con la modella AnneKee Molenaar, sua connazionale: intervistata da ‘Tuttosport’, la ragazza ha parlato del suo rapporto con la lingua italiana, svelando un particolare a riguardo. “Gli italiani ti mettono sempre a tuo agio. Quante volte mi sento dire: ‘Provaci, non ti preoccupare’. E poi in casa abbiamo una regola: parliamo in italiano un’ora al giorno”.

L’italiano di De Ligt migliora a vista d’occhio, anche se il suo forte resta il gergo tipico dello spogliatoio. “È vero, si impegna molto. Lui, ovviamente, sta imparando anche un italiano da campo, con parole da spogliatoio. A volte usa dei termini che io non conosco… La sua prima intervista televisiva in italiano l’ho ascoltata tutta. È stato bravo, però a casa gli ho detto: ‘Puoi migliorare ancora’ (ride, ndr)”.

Purtroppo per lui, anche De Ligt è stato colpito dal Covid-19 alcune settimane fa: un momento difficile che la Juventus ha saputo rendere più semplice. “Innanzitutto mi ha colpito tantissimo l’atteggiamento della Juventus. Il club si è preso cura di noi, ci ha fatto sentire davvero parte di una famiglia. Sono stati fantastici e non lo dimenticherò mai. Il lockdown è stato un bel test, come per tutte le coppie”.

OMNISPORT | 08-03-2021 10:31

Lady De Ligt: "A casa parliamo in italiano per un'ora" Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...