Virgilio Sport

Mihaila, l'agente: "Riscatto Atalanta con metà gare da almeno 20'"

Becali, agente di Mihaila, e le condizioni per il riscatto del suo assistito da parte della Dea. Nel mirino anche Stoica e Popescu.

Pubblicato:

Visti i problemi muscolari di Zapata e Muriel, alla pari di quelli di Ilicic, l’ Atalanta si è mossa nel calciomercato di gennaio per cercare di dare maggiori possibilità a Gasperini ed evitare nuove emergenze in avanti. Partito Piccolim in più, numericamente la Dea aveva bisogno di almeno due uomini per la seconda parte di stagione. Uno, Boga, inseguito da tempo, l’altro Valentin Mihaila, arrivato un po’ a sorpresa nell’ultimo giorno di trattative.

Giù visto in Serie A con la maglia del Parma, Mihaila arriva all’Atalanta in prestito con diritto di riscatto. Il classe 2000, che nella passata annata ha segnato tre reti nella massima serie, sarà totalmente della formazione bergamasca per dieci milioni a seconda del numero di presenze da qui al termine dell’annata.

E’ quanto evidenziato dall’agente Giovanni Becali a ‘digisport.ro’ e diversi altri portali rumeni a proposito del passaggio di Mihaila all’Atalanta:

“L’opzione sarà obbligatoria se il ragazzo giocherà il 50% delle partite giocate da qui a fine stagione dalla Dea, sia in Serie A che in Europa, a condizione che siano di almeno 20 minuti”.

Non proprio un riscatto obbligatorio semplice per Mihaila, visto il rientro di Muriel e quello imminente di Zapata, così come quello di Miranchuk a fine febbraio. In più Boga sembra poter diventare un perno importante della Dea sin da subito. Gasperini non ha però mai avuto giocatori imprescindibili, con continui ricambi soprattutto in attacco e cambi continui a metà ripresa.

Becali ha anche evidenziato che a margine dell’operazione Mihaila, l’Atalanta si è interessata ad altri due suoi assistiti, entrambi 19enni e in forza allo Steaua Bucarest:

“Il presidente e il direttore sportivo mi hanno chiesto di Ianis Stoica e Octavian Popescu . Mi hanno detto di aver visto anche i loro goal e che erano bellissimi”.

Stoica, ala destra duttile che può giocare anche come punta, ha messo insieme sei reti e tre assist in campionato fin qui, mentre Popescu, che sarebbe valutato dallo Steaua già 60 milioni di euro, gioca dall’altra parte del campo: come esterno sinistro è arrivato a sei goal e due assist in Liga 1. Numeri che per ora non hanno aiutato il club di Bucarest ad essere in cima al torneo, ma solamente a -8 dalla capolista Cluj.

Tornando a Mihaila, Becali ha confessato che ha parlato con l’Atalanta a lungo. Non proprio operazione dell’ultimo minuto. Nessun piano B:

“E’ un trasferimento fatto durante in tre-quattro mesi. Sapevo che erano interessati, volevano velocità. I tifosi lo hanno accolto bene perchè conoscevano bene, ha giocato contro di loro. È un rilancio per lui, l’Atalanta è una squadra che potrà giocare anche in Champions League il prossimo anno”.

Forse con Mihaila. Forse con Stoica e Popescu: si vedrà.

Mihaila, l'agente: "Riscatto Atalanta con metà gare da almeno 20'" Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...