,,
Virgilio Sport SPORT

L’Astana non si ferma: presi anche Leonardo Basso e Sebastian Henao

Il team kazako continua la propria campagna di rafforzamento annunciando altre due firme per la prossima stagione.

13-10-2021 11:39

Dopo i grossi calibri, ovvero Vincenzo Nibali e Gianni Moscon, è arrivato il momento per l’Astana di rimpolpare il proprio roster 2022 con gregari e uomini di fatica.

È proprio in quest’ottica che si devono leggere gli ultimi due colpi messi a segno dalla formazione kazaka la quale, come già avvenuto nel caso di Moscon, è andata nuovamente a pescare in casa Ineos-Grenadiers.

Da lì infatti provengono sia Sebastian Henao che Leonardo Basso, firmati rispettivamente per uno e due anni.

“Onestamente, sono entusiasta di approdare alla Astana. Questo è un nuovo passo per me, un cambiamento importante per continuare a migliorare. Vorrei ringraziare Alexandr Vinokurov per la possibilità di diventare un corridore del team Astana e penso sia la squadra ideale perme e cercherò di fare di tutto per raggiungere i migliori risultati possibili” ha affermato il classe 1993 di Rionegro subito dopo aver siglato il contratto.

“Sono davvero felice di correre per l’Astana Qazaqstan Team dalla prossima stagione” gli ha fatto eco Basso.

“Questa è una delle squadre più grandi e storiche del World Tour e ci sono stati molti campioni che hanno gareggiato con la maglia Astana, quindi, è un piacere per me unirmi a questo team per i prossimi due anni. Sono grato ad Alexandr Vinokurov per aver avuto fiducia in me e spero di ripagarlo sulla strada con il mio lavoro e la mia dedizione. Farò del mio meglio per aiutare la squadra a raggiungere i suoi più grandi obiettivi” ha dichiarato soddisfatto il ventisettenne di Castelfranco Veneto.

OMNISPORT

L’Astana non si ferma: presi anche Leonardo Basso e Sebastian Henao Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...