Virgilio Sport

Lazio-Empoli, moviola: il gol annullato a Caputo e il rigore chiesto da Immobile

La prova dell’arbitro Aureliano nel lunch match di serie A analizzata ai raggi X, il fischietto bolognese ha ammonito quattro giocatori in tutto

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Dodicesima direzione stagionale in A per Aureliano, la scelta di Rocchi per Lazio-Empoli, 43esima in carriera. Il fischietto di Bologna, che negli ultimi due match arbitrati non aveva demeritato nè in Torino-Monza lo scorso 31 marzo nè in Udinese-Napoli della settimana scorsa, finora aveva estratto 84 cartellini gialli e 7 rossi ma come se l’è cavata all’Olimpico nel lunch match di serie A?

I precedenti di Aureliano con Lazio ed Empoli

Erano dodici i precedenti con i toscani, con cinque vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte. La prima gara fu Empoli-Latina 3-1, dell’agosto del 2013; poi Parma-Empoli 1-2 del settembre del 2017; nel campionato 2020/21 diresse il successo per 3-2 a Pisa, la sconfitta casalinga con il Pescara per 2-1 di novembre e la gara casalinga con il Chievo terminata 1-1; la stagione successiva il pareggio 1-1 contro il Venezia e il successo per 2-1 nell’ultima di campionato contro il Lecce. Nel 2022 ha diretto la sfida col Genoa, a ottobre la sconfitta interna per 1-3 col Milan. In questa stagione ha diretto ad agosto Monza-Empoli 2-0, il pari 1-1 nella sfida in trasferta con il Genoa e la vittoria dello scorso febbraio a Sassuolo per 3-2. Sono 3 i precedenti con la Lazio con 1 pareggio e 2 sconfitte.

L’arbitro ha ammonito quattro giocatori

Coadiuvato dagli assistenti Lo Cicero e M.Rossi con Monaldi IV uomo, Chiffi al Var e Fabbri all’AVar, l’arbitro ha ammonito quattro giocatori: Gyasi (E), Lazzari (L), Rovella (L) e Romagnoli (L)

Lazio-Empoli, i casi da moviola

Questi gli episodi dubbi. Al 18′ segna Caputo dopo una prima ribattuta del portiere ma il bomber dell’Empoli era in chiara posizione di fuorigioco. Al 25′ Immobile salta anche il portiere Caprile e cade in area, c’è un check del Var ma il contatto è stato minimo e il bomber è caduto 3 metri dopo, facendosi male da solo. L’arbitro fa riprendere con la rimessa dal fondo anche se l’attaccante fa cenno di essere stato colpito da un pestone. Primo giallo solo al 72′ per Gyasi, autore di un fallo su Zaccagni. Ammonito anche Lazzari al 77′ per un fallo su Cancellieri. Giallo anche per Rovella all’86’ ed infine per Romagnoli al 96’: il difensore biancoceleste era diffidato e salterà la gara con l’Inter. In conclusione buona la prova di Aureliano in Lazio-Empoli.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...