,,
Virgilio Sport

Lazio, Immobile, gioia e critiche: il suo labiale all'arbitro Massimi fa discutere

Il bomber biancoceleste centra il gol n.183 in A e regala alla Lazio il successo sul Bologna ma è discutibile il suo atteggiamento

15-08-2022 08:39

Per i tifosi della Lazio è il re indiscusso: la rete segnata ieri al Bologna, che ha permesso ai biancocelesti di rimontare e battere il Bologna, è la sua n.183 in serie A. Agganciata una leggenda come Gabriel Omar Batistuta nella classifica all-time dei marcatori del nostro campionato. Posizione numero 12 raggiunta con la top ten che ora dista solo cinque reti. A quota 188 ci sono tre pari merito: Gilardino, Del Piero e un’altra leggenda della Lazio come Giuseppe Signori. Il centravanti della Nazionale però si è reso protagonista di alcuni atteggiamenti discutibili con l’arbitro Massimi.

Cesari analizza alla moviola Lazio-Bologna

Lo mette in evidenza Graziano Cesari, analizzando alla moviola su Italia1, durante Pressing, la gara dell’Olimpico. Due su tutti gli episodi discussi e in entrambi è protagonista anche Immobile. Il primo è l’espulsione-lampo del portiere della Lazio.

Per Cesari giusto il rosso a Maximiano

Al 4′ Maximiano esce su Arnautovic ai confini della sua area di rigore, bloccando la palla quando era ancora fuori: inizialmente Massimi lascia giocare, dopo più di un minuto viene richiamato alla Var ed espelle il portiere portoghese. Decisione giusta per Cesari ma non per Immobile che, assieme ai suoi compagni di squadra, protesta fin troppo vivacemente.

Non c’era rigore per la Lazio ma Immobile accusa l’arbitro

L’altro episodio al 47′ : Percussione in area di Lazzari, Lykogiannis lo spinge e il terzino va a terra. Per Massimi non c’è nulla. Per Cesari la decisione è corretta perchè non c’è nulla ma Immobile non ci sta. Il capitano della Lazio si avvicina minaccioso all’arbitro e Cesari “legge” il labiale del bomber che urla in faccia a Massimi: “Lo stai facendo apposta, lo stai facendo apposta”.

“Non ci si può rivolgere così all’arbitro – dice Cesari – giusto che ci sia colloquio tra capitani e direttore di gara ma in questo caso Immobile ha esagerato”.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...