Virgilio Sport

Le parole di Moller fanno tremare Real, City e Chelsea

Stando a quanto affermato dal danese, l’UEFA potrebbe procedere venerdì con l’esclusione immediata dalla Champions League dei tre club coinvolti nella nascita della Superlega.

Pubblicato:

Le parole di Moller fanno tremare Real, City e Chelsea Fonte: Getty Images

L’annuncio della Superlega potrebbe non solo avere ripercussioni sul mondo del calcio a lungo termine ma anche nell’immediato futuro.

L’UEFA infatti, spalleggiata e supportata da molti club, ha subito assunto una posizione durissima nei confronti delle società fondatrici della nuova competizione. Tale atteggiamento potrebbe, viste le parole pronunciate da Jesper Moller (uno dei membri dell’esecutivo), produrre una concreta e immediata rivoluzione nelle competizioni europee attualmente in corso.

I club devono essere subito esclusi e mi aspetto che accada venerdì. Poi dovremo vedere come finire il torneo. Venerdì ci sarà un comitato esecutivo straordinario” ha dichiarato risoluto il danese, le cui parole potrebbero essere un serio indizio di come il cammino in Champions League di Real Madrid, Chelsea e Manchester City (tre dei dodici club coinvolti nella costituzione della Superlega) possa essere sorprendentemente prossimo al termine.

Non è chiaro se le dichiarazioni di Moller si riferiscano anche alle società impegnate in Europa League: se nel caso della Champions, l’unica squadra a non esser intaccata dal provvedimento sarebbe il PSG, nella seconda competizione continentale rimarrebbero in corsa Roma e Villarreal. Ma questo lo si scoprirà solo nelle prossime ore.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...