Virgilio Sport

Liverpool-Atalanta, moviola: il gol annullato, ecco di cosa si lamentano i Reds

La prova dell’arbitro Meler nella gara di andata dei quarti di Europa League analizzata ai raggi X, il fischietto turco ha ammonito solo 2 atalantini

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Oiriginario di Selcuk (Smirne) Halil Umut Meler, l’arbitro designato per il quarto di Europa League tra Liverpool e Atalanta, è nato il primo agosto 1986 ed ha una ridotta esperienza di gare ad altissimo livello. Il fischietto turco ha fatto recentemente parlare di sé non per errori tecnici o altro, bensì per un’aggressione piuttosto brutale in campo. L’11 dicembre scorso, un lunedì, il presidente poi dimissionario dell’Ankaragucu, Faruk Koca, lo aveva steso con un destro in pieno volto dopo l’1-1 della sua squadra contro il Rizespor. Una frattura appena sotto l’occhio sinistro la diagnosi all’ospedalizzato Meler, stramazzato sul campo nell’occasione. Vediamo come se l’è cavata ieri ad Anfield Road.

I precedenti di Meler con Liverpool e Atalanta

Nessun precedente coi Reds e con l’Atalanta per Meler che ha comunque già diretto squadre inglesi e italiane. A livello senior, 1 vittoria e 1 pari per il Manchester City nella coppa dalle grandi orecchie, 1 successo a testa per Arsenal e West Ham e pari per il Leicester. Quanto alle italiane, 1 vinta e 1 persa per la Lazio, bottino pieno per Juventus, Milan e Napoli.

L’arbitro ha ammonito due giocatori

Coadiuvato dagli assistenti coadiuvato dagli assistenti Mustafa Eyisoy e Kerem Ersoy con IV uomo Kardeşler; al Var Alper Ulusoy, e all’AVar Abdulkadir Bitigen, l’arbitro ha ammonito due giocatori, entrambi della squadra di Gasperini: Hien (A), Ruggeri (A). Recupero: 1′; 3′.

Liverpool-Atalanta, i casi da moviola

Questi gli episodi dubbi. Al 54′ c’è un mani netto di Endo. Ottima decisione di Meler nel ravvisare il calcio di punizione e non il rigore visto che l’infrazione è appena fuori area. Al 61 De Ketelaere scatta su filo del fuorigioco e da destra mette in mezzo per Scamacca: il belga è in posizione assolutamente regolare, il gol è buono. Al 79′ Robertson che taglia in due la difesa dell’Atalanta serve Salah che insacca a due passi. L’egiziano è, però, in fuorigioco di millimetri. Offside segnalato subito dall’assistente dal campo e confermato anche dal VAR. Rete annullata.

Ottimo l’arbitraggio di Meler, nessuna sbavatura da segnalare. Direzione molto “europea”, Meler è stato molto attento anche nel prendere in modo sicuro la decisione più corretta su situazioni che potevano essere dubbie in Liverpool-Atalanta.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...