Virgilio Sport

Liverpool-Inter, tifoso dei Reds colpito da malore e partita interrotta

Il match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League è stato fermato per circa quattro minuti ed è poi ripreso, pare che il tifoso si sia ripreso dopo i soccorsi.

Pubblicato:

La partita tra Liverpool e Inter, ritorno degli ottavi di finale di Champions League, è stata interrotta al 25’ del primo tempo per circa quattro minuti.

Liverpool-Inter, soccorso tifoso colpito da malore e partita fermata per circa 4′

Secondo Sky Sport i medici del Liverpool sono andati a soccorrere un tifoso dei Reds vittima di un arresto cardiaco nella Kop, il settore dello stadio di Anfield posizionato dietro la porta dell’estremo difensore Alisson. Il tecnico del padroni di casa Jurgen Klopp e la sua panchina hanno richiamato l’attenzione dell’arbitro spagnolo Mateu Lahoz che ha interrotto la partita.

Liverpool-Inter, sospiro di sollievo dopo la grande paura

A quanto sembra, il tifoso si è ripreso e così la partita è ricominciata, con ben sette minuti di recupero al termine del primo tempo. La grande paura che ha attanagliato lo stadio della città del Merseyside per quattro lunghissimi minuti si è così dissolta, trasformandosi in un enorme sospiro di sollievo, grazie alla tempestività dei soccorsi da parte dei medici dei padroni di casa.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...