Virgilio Sport

Luis Alberto decisivo: Lazio batte Vicenza 3-2

Dopo essere passata in svantaggio, la Lazio di Inzaghi è riuscita a trovare la vittoria contro il Vicenza di misura.

Pubblicato:

Luis Alberto decisivo: Lazio batte Vicenza 3-2 Fonte: Getty Images

La Lazio soffre, ma riesce a battere il Vicenza. La formazione biancoceleste, quarta nello scorso campionato di Serie A e nuovamente in campo a fine settembre per la prima gara di campionato, ha superato la formazione veneta dopo tra l’altro essere andata in svantaggio.

Con alcuni titolari, ma senza alcune pedine essenziali come Immobile, la Lazio è riuscita a trovare il vantaggio al minuto 13 con Lazzari, già in forma campionato: conclusione ad incrociare sul secondo palo dopo l’assist di Correa, devastante in contropiede.

La Lazio si è però sfilacciata tra il 21′ e il 25′, subendo il micidiale uno-due del Vicenza, che ha prima pareggiato la contesa con la rete di Ierardi e ha dunque sorpassato la formazione di Inzaghi, che in autunno giocherà nuovamente la Champions League.

Ad essere decisivo per la vittoria finale il solito Luis Alberto, dal dischetto per il pareggio ad un minuto dalla fine del primo tempo e dunque su calcio da fermo al 60′: una splendida punizione all’incrocio dei pali su cui il portiere vicentino nulla ha potuto.

IL TABELLINO

LAZIO-VICENZA 3-2

MARCATORI: 13′ Lazzari (L) 21′ Ierardi (V) 25′ Gori (V) 44′ rig. e 60′ Luis Alberto (L)

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Vavro, Radu; Lazzari, Parolo, Escalante, Luis Alberto, Kiyine; Caicedo, Correa. Allenatore: Inzaghi

VICENZA (4-4-2): Grandi; Bruscagin, Ierardi, Bizzotto, Barlocco; Vandeputte, Cinelli, Scoppa, Giacomelli; Gori, Meggiorini. Allenatore: Di Carlo

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...