,,
Virgilio Sport SPORT

A Madrid Berrettini domina Fognini, e Cecchinato si arrende a Bautista Agut

Il romano ha conquistato il pass per gli ottavi battendo in maniera piuttosto convincente il 33enne di Arma di Taggia. Il palermitano cede dopo 2 ore e mezza di battaglia allo spagnolo numero 11 del mondo per 6-2 6-7 7-5 dopo aver annullato tre match point nel secondo set.

Esordio vincente per Matteo Berrettini nel Masters 1000 di Madrid. Il romano, testa di serie numero 10 e al 2° turno grazie a un bye, ha sconfitto Fabio Fognini nel derby tricolore con il punteggio di 6-3, 6-4 entrando così, per la prima volta in carriera, tra i migliori 16 del torneo iberico.

Fatali al ligure si sono rivelati il secondo game del primo set e il terzo del secondo parziale, circostanze in cui Berrettini (bravo a concedere mai nulla sul proprio servizio) è riuscito a strappargli la battuta e a indirizzare in questo modo il match dalla sua parte.

Per Fognini dunque, dopo il successo (sofferto) contro Carlos Taberner, il cammino a Madrid si interrompe subito mentre l’allievo di Vincenzo Santopadre affronterà agli ottavi il vincente del match fra Albert Ramos-Vinolas e Federico Delbonis, sfida che andrà in scena nella giornata di domani.

Nulla da fare invece per Marco Cecchinato, che si è arreso per 6-2 6-7 7-5 allo spagnolo numero 11 del mondo Roberto Bautista Agut dopo due ore e mezza di battaglia. Il 28enne palermitano, semifinalista al Roland Garros nel 2018 e ora numero 104 del ranking, dopo essere stato dominato nel primo set, è andato avanti di un break nel secondo ma poi ne ha subiti due di fila e ha dovuto annullare tre match point col servizio a disposizione dell’avversario prima di vincere il tie-break per 7-3. Nel terzo è andato sotto 3-5, è riuscito a strappare la battuta a Bautista che serviva per il match ma sul 6-5 è arrivato il brak decisivo a favore dello spagnolo.

OMNISPORT | 04-05-2021 18:43

A Madrid Berrettini domina Fognini, e Cecchinato si arrende a Bautista Agut Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...