,,
Virgilio Sport SPORT

Malumori all'Inter: richiesta di Zhang, la squadra dice no

Suning ha ordinato un taglio dei costi, a partire dagli stipendi: la squadra non è d'accordo.

La festa scudetto non nasconde i problemi dell’Inter. Oggi a San Siro i nerazzurri festeggeranno il loro diciannovesimo titolo contro la Sampdoria, ma da lunedì dovranno fare i conti con problemi societari sempre più pressanti. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, il presidente Steven Zhang ha fatto sapere che Suning ha ordinato un taglio dei costi, a partire dagli stipendi.

La volontà degli Zhang è tagliare una o due mensilità di stipendio, da spalmare nelle prossime due stagioni, e soprattutto eliminare i premi scudetto previsti nei singoli accordi.

Una richiesta che sta creando malumori e guastando il clima di festa ad Appiano. I calciatori ritengono di avere già aiutato la proprietà cinese, accettando il ritardo del pagamento degli stipendi, e non sarebbero disposti a concedere ulteriori rinunce.

Nella prossima settimana il presidente parlerà direttamente allo spogliatoio nerazzurro, poi avverrà il faccia a faccia decisivo con Antonio Conte. La prossima scadenza da rispettare è il 31 maggio, data entro la quale dovranno essere saldati tutti gli stipendi arretrati fino alla mensilità di marzo compresa, per mettersi in regola in vista dell’iscrizione al campionato di Serie A 2021/2022.

Il prestito di 250 milioni in arrivo a Great Horizon, la holding lussemburghese di Suning, servirà per concludere la stagione, ma poi serviranno nuove risorse.

OMNISPORT | 08-05-2021 10:21

Malumori all'Inter: richiesta di Zhang, la squadra dice no Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...