Virgilio Sport

Maresca sogna con il Manchester City Under 23

Enzo Maresca è il tecnico della squadra Under 23 del Manchester City che comanda la Premier League di categoria: "Volevo studiare Guardiola".

Pubblicato:

Maresca sogna con il Manchester City Under 23 Fonte: Getty Images

Con il suo Manchester City Under 23 si trova al primo posto della Premier League di categoria e sogna la vittoria del titolo, impresa mai riuscita ai ‘Citizens’: l’esperienza inglese di Enzo Maresca sta procedendo a gonfie vele e l’obiettivo è quello di emulare i ‘grandi’, destinati a tornare campioni dopo l’interregno del Liverpool.

Intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’, l’ex centrocampista della Juventus ha spiegato come è nata la possibilità di allenare i giovani mancuniani: c’entra, ovviamente, Pep Guardiola. “Successe 13 mesi fa. Pellegrini era stato appena esonerato dal West Ham. Ero il vice, cercai di approfittare del tempo libero per studiare il calcio di Pep. L’idea accademia fu successiva. Ci fu qualche dubbio iniziale, legato alla situazione del mio staff, ma risolti i problemi, accettai. Mi veniva offerta una chance unica”.

Il tecnico catalano è un punto di riferimento in ogni campo: quando può, Maresca cerca di carpire il più possibile dal suo lavoro con la prima squadra. “Il primo incontro avvenne dopo un Barcellona-Malaga. Pep mi parlò dei tempi di Brescia e di Mazzone. A Manchester il rapporto si è consolidato. Abbiamo orari di allenamenti diversi e quando posso seguo da vicino il suo lavoro”.

In Inghilterra è radicata una cultura offensiva, l’esatto opposto di quanto si vede solitamente in Italia: l’incontro con Sacchi convinse Maresca a puntare su una filosofia propositiva, accantonando l’idea del ‘non prenderle a prescindere’. “Cosa c’è di diverso? La cultura. Qui se stai vincendo 2-0, cerchi di segnare il 3°. In Italia se sei 2-0, rallenti. Siamo un Paese conservatore. In tutto, anche nello sport. Quando smisi di giocare, la prima cosa che feci fu andare a trovare Sacchi. Passai con lui mezza giornata a parlar di calcio: quell’incontro è una tappa fondamentale della mia vita”.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...