Virgilio Sport

Matri commenta Sanremo e punzecchia Ibrahimovic: la battuta è virale

L'elogio su Twitter di Elisa da parte dell'ex centravanti si trasforma in un vespaio di polemiche: colpa del riferimento a uno scudetto "discusso".

Pubblicato:

Il Festival di Sanremo è fenomeno nazionalpopolare, lo seguono proprio tutti. Per una settimana chiunque si improvvisa critico, esperto di tendenze musicali e fine analista delle esibizioni canore dei protagonisti sul palco. Non fa eccezione Alessandro Matri, che sul suo profilo Twitter ha voluto dire la sua sulla kermesse in onda dal teatro Ariston, che nell’edizione di quest’anno sta polverizzando tutti i record d’ascolto. Un elogio di una delle favorite al successo finale, che però si è trasformato in una puntura di spillo verso Zlatan Ibrahimovic.

Matri fan di Blanco e in estasi per Elisa

La “disamina” sanremese dell’ex centravanti, tra le altre, di Juventus, Milan, Fiorentina e Lazio, per la verità, era cominciata sin dalla prima serata con uno stringato Tweet d’incoraggiamento per Blanco, in gara in coppia con Mahmood: “Blanchito!!!”, seguito da quattro faccine con la scritta “Top”. Più articolato il commento durante la seconda serata, una frase carica d’ammirazione per quella che, al momento, è la cantante in testa alla classifica: “Ma veramente Elisa è in gara con gli altri???”.

Matri replica a un follower e punge Ibra

Proprio in risposta alla sua considerazione è arrivata la punzecchiatura di un follower, il milanista Variante Rebic: “Eh Ale Ibra gioca nello stesso campionato dove giocavi tu”. Pronta la controreplica di “Mitra Matri”, con tanto di puntura di spillo allo stesso Ibra (e in generale ai tifosi del Milan): “Pensa che ha perso pure uno scudetto contro di me!!!”. Il riferimento è al discusso titolo della stagione 2011-12, segnata da polemiche arbitrali a non finire.

Matri punge Ibra, i milanisti insorgono

“Dovresti ricordare come “lo hai vinto”. O non ti conviene farlo?”, scrive subito polemico Vincenzo. “Dai Ale fai il bravo che il goal di Muntari grida ancora vendetta…”, incalza Federico. Un altro follower, Ago, è caustico: “Con tutto rispetto, ad Ibra nemmeno le scarpe gli puoi lustrare…”. E lo stesso Matri concorda: “Mai detto il contrario!! La mia era una risposta ad uno che mi tira in mezzo su un mio commento su Sanremo“. E lo juventino Massimo spezza una lancia per l’ex attaccante: “Nella stessa partita ricordatevi del goal di Matri, REGOLARE, non solo di quello che vi fa comodo”.

CLICCA QUI PER GUARDARE IN DIRETTA TUTTE LE PARTITE DI SERIE A

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...