,,
Virgilio Sport SPORT

Mauro Icardi manda una frecciata all'Inter

L'attaccante argentino sprizza felicità per la permanenza al Psg.

Il passaggio a titolo definitivo di Mauro Icardi al Paris Saint-Germain, definito poco prima della fine di maggio, ha fatto la felicità di tutte le parti in causa. I francesi si sono assicurati, entro il periodo temporale stabilito con l’Inter la scorsa estate quando l’argentino fu prelevato in prestito, l’erede di Edinson Cavani destinato a partire a parametro zero e obiettivo, tra le altre squadre, anche della stessa Inter.

I nerazzurri hanno fatto cassa per arrivare ad altri obiettivi di mercato, su tutti Sandro Tonali e Achraf Hakimi, e il giocatore ha chiuso un capitolo importante della propria carriera, ma che non poteva più svilupparsi.

Così, archiviato il titolo francese assegnato a tavolino, primo titolo della carriera di Icardi, l’ex capitano dell’Inter sogna di alzare la Champions League ad agosto. Se non fosse così, ci sarà sempre tempo per riprovarci con entusiasmo, come ha fatto capire Maurito in un’intervista video ai canali del club parigino, nella quale non è mancata qualche stoccata all’Inter: “Volevo venire in un club come questo, per vincere titoli e giocare ai massimi livelli. Questo è ciò che mi ha fatto desiderare di cambiare e progredire nella mia carriera”.

Insomma, dall’Inter al Psg per fare un passo in avanti, sostiene Icardi, il cui rapporto con dirigenza, allenatore e tifosi dell’Inter pareva ormai compromesso.
  
La prima stagione al Psg è stata soddisfacente anche sul piano realizzativo: 20 gol in 31 presenze, anche se buona parte di essi sono stati realizzati nella prima parte di stagione. Icardi ha poi vissuto un calo, ma è pronto per ripartire ad agosto con la Champions e poi con la ripresa della Ligue 1: “È stato importante per me fare un grande passo nella mia carriera. Ho 27 anni, ho trascorso molto tempo in Italia” ha concluso Icardi, che ha preferito la permanenza al Psg alla corte della Juventus.

OMNISPORT | 03-07-2020 00:08

Mauro Icardi manda una frecciata all'Inter

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...