,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter: è l'ora delle cessioni, tre ai saluti

Vecino, Skriniar e Candreva sono ormai pronti a lasciare i nerazzurri.

In casa nerazzurra è arrivato il momento di sfoltire la rosa e incassare più milioni possibili per limitare il passivo di questa sessione di mercato. In particolare, attenzione a tre giocatori che, ormai, hanno già le valigie pronte.

Come svelato da Sky Sport, Il Napoli è sulle tracce di Matias Vecino (attualmente infortunato). I partenopei starebbero spingendo per un prestito con diritto di riscatto, l’Inter premerebbe per un prestito con obbligo di riscatto. Trattativa comunque a buon punto.

Non solo Matias Vecino. Anche Milan Skriniar sarebbe vicino all’addio. Il Tottenham di José Mourinho, alla disperata ricerca di un centrale difensivo, avrebbe deciso di puntare sullo slovacco, reduce da una stagione non eccelsa con Antonio Conte.

L’Inter valuta Milan Skriniar circa 60 milioni di euro. Gli Spurs non vorrebbero andare oltre ai 50 milioni (bonus compresi). Le due parti si dovrebbero incontrare di nuovo per trovare un punto d’incontro e arrivare alla classica fumata bianca.

Il terzo nerazzurro pronto a lasciare Milano sarebbe Antonio Candreva. L’esterno d’attacco classe 1987 starebbe trattando con la Sampdoria di Claudio Ranieri. Lascerebbe l’Inter dopo ben quattro stagioni (18 reti in 151 presenze).

Grazie a queste tre cessioni, l’Inter, oltre a sfoltire la rosa, si libererebbe di tre ingaggi abbastanza impegnativi e incasserebbe un tesoretto importante che potrebbe anche essere reinvestito sul mercato. Il nome di N’Golo Kanté rimane ancora vivo nella mente della dirigenza nerazzurra.

Tuttavia, come indicato dal presidente Steven Zhang, la società deve mantenere certi equilibri. Da qui la necessità di piazzare alcuni giocatori e rientrare nei parametri che il gruppo Suning vuole rispettare a tutti i costi.

 

OMNISPORT | 24-09-2020 08:21

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...