Virgilio Sport

Mercato Inter: quattro colpi assicurati dopo l'Europa League

Nerazzurri impegnati su due fronti: campo e mercato.

18-08-2020 10:26

L’attenzione di tutto il mondo Inter è ora rivolta verso la finale di Europa League di venerdì sera, la grande occasione per tornare a vincere qualcosa in Europa a 10 anni dal Triplete. Ma il club nerazzurro sta già preparando il suo futuro: secondo Sky, i dirigenti del club meneghino stanno per mettere a segno una serie di colpi nelle prossime settimane.

Resti o no Conte (sarà decisivo l’incontro con Zhang post coppa), è in via di definizione l’acquisto di Sandro Tonali dal Brescia. Il Biscione ha definitivamente superato la Juventus, ha l’accordo con il giocatore e con il patron della Rondinelle Massimo Cellino, e sta per mettere a segno il colpo in mediana.

Poi Beppe Marotta e Piero Ausilio si attiveranno per chiudere altri tre acquisti: in primis un centrale difensivo, con Marash Kumbulla che resta il grande favorito nonostante il recente rallentamento della trattativa. Il giocatore ha da tempo scelto l’Inter, ma sulle sue tracce c’è anche la Lazio. La richiesta di 30 milioni da parte del Verona è giudicata eccessiva e si lavora per un’intesa.

Sulle fasce, avanti tutta per Emerson Palmieri: anche in questo caso Marotta è in vantaggio sulla Juventus, si attendono segnali dal Chelsea che sta per chiudere per il sostituto dell’italo brasiliano, Chilwell. L’Azzurro vale 30 milioni, ma il prezzo è destinato a scendere nelle prossime settimane.

Infine serve un attaccante, che prenderà il posto di Sebastiano Esposito, in partenza per un prestito. L’Inter cerca un profilo giovane, tra i nomi più gettonati Salcedo, Pinamonti, Bonazzoli o Cunha. Dzeko resta nel mirino, ma i nerazzurri non vogliono spendere troppo, soprattutto se dovesse restare Lautaro Martinez.

Mercato Inter: quattro colpi assicurati dopo l'Europa League Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...