,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter, svolta per il futuro di Radja Nainggolan

Il centrocampista belga torna a Cagliari: raggiunto l'accordo.

Radja Nainggolan probabilmente non vestirà più la maglia nerazzurra dell’Inter. Il centrocampista belga non è stato convocato per la partita di mercoledì sera contro il Benevento a causa di una fastidiosa faringite che lo mette in dubbio anche per il match di domenica prossima all’Olimpico contro la Lazio. Ma nel prossimo weekend la sua squadra potrebbe già essere un’altra: il Cagliari.

Secondo le indiscrezioni in arrivo dalla Sardegna, infatti, l’Inter e il club rossoblu hanno trovato l’intesa per chiudere la trattativa per il ritorno del Ninja sull’isola, dopo un tira e molla durato mesi. Nainggolan tornerà a Cagliari a titolo definitivo per 12 milioni di euro circa, più un’opzione su due giovani cagliaritani: si fanno i nomi di Landinetti, Biancu, Marigosu e Gagliano. Lo riporta Sky.

La cessione di Nainggolan permetterà ai nerazzurri di liberare il monte ingaggi dallo stipendio del belga, che era ancora sotto contratto per due anni a 9 milioni di euro lordi a stagione, e di provare l’assalto agli ultimi obiettivi di mercato: uno è Marcos Alonso, che dopo le incomprensioni con Frank Lampard è a un passo dall’addio dal Chelsea. L’altro è invece l’attaccante del Parma Gervinho. Resta sullo sfondo il sogno Kanté: per arrivare al francese servirà una cessione ben più importante di quella di Radja.

Nainggolan ha esordito sabato scorso entrando nel finale del match contro la Fiorentina. Il giocatore voleva fortemente il ritorno in Sardegna ed è stato alla fine accontentato. “Ci siamo salutati con un arrivederci. Perché l’intenzione è quella di riaverlo qui prima possibile”, aveva detto alcune settimane fa il tecnico dei sardi Eusebio Di Francesco in conferenza stampa.

OMNISPORT | 30-09-2020 07:37

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...