Virgilio Sport

Mercato Juventus: il futuro di Icardi è nelle mani di Morata

Lo spagnolo vorrebbe delle garanzie anche per la prossima stagione dai bianconeri. L'argentino resta in attesa, così come il PSG. Impossibile vederli insieme a Torino.

Pubblicato:

La Juventus è alle prese con il rebus attaccante. Tutto ruota attorno al nome di Alvaro Morata. Lo spagnolo piacerebbe al Barcellona ma potrebbe anche restare bianconero, a certe condizioni. Sullo sfondo Mauro Icardi, in attesa di capire il suo futuro.

Juventus, i dubbi legati a Morata

La Juventus si sta interrogando su Alvaro Morata. Al termine della stagione in corso, se vorrà trattenerlo a Torino, serviranno 35 milioni di euro (cifra necessaria per riscattarlo dall’Atletico Madrid). L’attaccante spagnolo, in questa sua seconda avventura bianconera, non ha convinto pienamente: 27 gol in 67 gare totali disputate. Max Allegri lo stima molto e vorrebbe trattenerlo ma, dall’altra parte, l’attaccante nativo di Madrid vorrebbe capire se ci siano o meno le garanzie per proseguire la sua esperienza a Torino anche al termine della stagione in corso. Chiaramente, la possibilità di giocare nel Barcellona è intrigante, soprattutto il pensiero di essere una pedina fondamentale nella ricostruzione che sta mettendo in piedi Xavi.

Icardi aspetta la chiamata della Juventus

Sullo sfondo c’è Mauro Icardi. L’argentino sarebbe ben disposto a tornare a giocare in Italia e, finalmente, a diventare un giocatore della Vecchia Signora. In passato, il nome di Maurito è stato spesso accostato ai bianconeri ma il matrimonio non è mai andato a buon fine. Questa potrebbe essere la volta buona ma, affinchè si arrivi alla classica fumata bianca, è necessario l’addio di Alvaro Morata. L’operazione Mauro Icardi è possibile solo se Alvaro Morata andrà a giocare altrove. Vederli entrambi a Torino è pura utopia, sia per questione tattiche che economiche. Il PSG non vorrebbe attendere troppo, anche perchè, nel caso l’ex capitano dell’Inter dovesse fare le valigie, andrebbe alla ricerca di un nuovo attaccante (si era pensato a Moise Kean ma non è una trattativa possibile, visto che l’attaccante azzurro ha già giocato, in questa stagione, per due club, ovvero Everton e Juventus).

Juventus, da capire anche il futuro di Dybala

La Vecchia Signora si sta interrogando sul tema attaccante. Meglio proseguire il rapporto con Alvaro Morata o puntare sulla voglia di riscatto di Mauro Icardi? Al momento, non ci sarebbe una risposta certa. Quel che è sicuro è che la Juventus vuole risolvere anche la grana legata al rinnovo del contratto di Paulo Dybala. Da mesi si attende la firma sul nuovo accordo ma, ad oggi, non è stato ancora ufficializzato il prolungamento del contratto della Joya. La dirigenza bianconera vuole essere certa che l’investimento (ben 10 milioni di euro a stagione sino al giugno del 2026) sia “protetto”. Le condizioni fisiche di Paulo Dybala sono un fattore decisivo in questa lunga ed estenuante trattativa. Anche il futuro di Paulo Dybala condiziona il mercato bianconero per quanto concerne gli attaccanti. Lo sanno anche Alvaro Morata e Mauro Icardi.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...