Virgilio Sport

Mercato Juventus: tornano vecchie ipotesi per i prossimi colpi

I bianconeri devono trovare qualcuno che sostituisca momentaneamente Pogba a centrocampo e hanno anche bisogno di un vice-Vlahovic in attacco.

29-07-2022 22:56

L’infortunio di Paul Pogba, appena tornato in bianconero, ha tremendamente complicato il precampionato della Juventus, che ora deve affidarsi al calciomercato per trovare un sostituto del centrocampista francese, o quantomeno un rinforzo nella zona mediana del campo, nel caso lo stop fosse molto lungo.

Mercato Juventus: Fabian Ruiz, oltre a Paredes, eventuale rinforzo di centrocampo

Nelle ultime ore ha preso di nuovo corpo l’ipotesi Fabian Ruiz: per lo spagnolo del Napoli, in scadenza di contratto tra un anno e già da tempo nel mirino della Vecchia Signora, sarebbe stato fatto dalla dirigenza bianconera un sondaggio coi partenopei, il cui presidente Aurelio De Laurentiis chiede 35 milioni di euro. Ma ovviamente ci sono tanti altri nomi, su tutti Leandro Paredes ma anche Jordan Veretout o addirittura un altro cavallo di ritorno come Miralem Pjanic. Sarebbero stati avviati, invece, contatti col Monaco per la cessione di Adrien Rabiot.

Mercato Juventus: come vice-Vlahovic tornano in pista Depay e Muriel

Per l’attacco invece, visto che continuano le difficoltà nel trattare Alvaro Morata con l’Atletico Madrid, sta tornando di moda il nome di Memphis Depay: l’olandese del Barcellona sarebbe un profilo più alla portata. Un altro nome forte e già nel mirino in passato è quello di Luis Muriel, che è in uscita dall’Atalanta e vorrebbe rimanere in Italia: la Dea lo valuta dai 12 ai 15 milioni di euro, prezzo che rientrerebbe ampiamente nel budget della Juve.

Juventus: il Liverpool e Klopp tolgono Firmino dal mercato

Per tante ipotesi che si aprono ma soprattutto che si riaprono, ce n’è una in entrata per l’attacco della Juventus che pare definitivamente chiusa, ed è quella di Roberto Firmino del Liverpool. Il tecnico dei Reds Jürgen Klopp ha di fatto tolto il brasiliano dal mercato.

“Bobby è fondamentale per noi, è il cuore e l’anima di questa squadra. Il modo in cui abbiamo giocato negli ultimi anni è stato possibile solo grazie a Bobby. Ecco perché sono davvero felice che si sia potuto allenare per la maggior parte del tempo qui nella pre-stagione finora e tutto sembra davvero a posto”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Milan - Atalanta

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...