,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Milan, addio a Kessié: Maldini ha scelto il sostituto

I rossoneri hanno prenotato il sostituto di Franck Kessié: operazione simile a quella di Mike Maignan nella scorsa stagione.

15-11-2021 11:49

Il Milan sta per scaricare definitivamente Franck Kessié: la trattativa per il rinnovo del contratto è in stallo da tempo, e il centrocampista ivoriano è sempre più lontano dai rossoneri. Come nella scorsa stagione con Donnarumma, il Diavolo ha voluto giocare d’anticipo e ha deciso di prenotare il possibile sostituto dell’ex Atalanta.

Milan: Kessié come Donnarumma, Maldini ha trovato il sostituto

La distanza tra l’offerta del Milan e le richieste dell’entourage di Kessié sembra incolmabile, e l’addio a parametro zero del giocatore, che già a gennaio potrà trattate con altri club (Psg in primis) è ormai probabile. Paolo Maldini punta a ripetere l’operazione Mike Maignan, e secondo la Gazzetta dello Sport è pronto a contattare di nuovo il Lille, questa volta per Renato Sanches, individuato come il sostituto ideale dell’ivoriano.

Milan, chi è Renato Sanches: dati e caratteristiche

Il giocatore portoghese, classe 1997, campione d’Europa nel 2016 ed ex Bayern Monaco, ha un contratto in scadenza nel 2023 e starebbe cercando una nuova sfida per la sua carriera. Già accostato in passato al Milan, Sanches si è rilanciato in Francia e nella scorsa estate il Lille ha rifiutato un’offerta di 30 milioni di euro dell’Arsenal per trattenerlo.

Paragonato ad un grande ex milanista come Clarence Seedorf, Sanches ha la capacità di giocare in più ruoli a centrocampo, è bravo palla al piede e nel dribbling, e in Francia è migliorato anche sotto il profilo della regia. Vanta 32 presenze in Nazionale, e una carriera europea già di alto livello nonostante la giovane età.

Milan-Renato Sanches: il piano di Maldini 

Il Milan potrebbe accelerare per mettere a segno il colpo già nei prossimi mesi: una mossa che metterebbe di fatto fine a qualsiasi trattativa con Kessié per il rinnovo del contratto, un po’ come successo lo scorso anno con Donnarumma quando il Milan ingaggiò Maignan. Non spaventa lo stipendio di 5,5 milioni di euro al lordo del giocatore, e vista la situazione contrattuale è molto probabile uno sconto rispetto alla valutazione di 30 milioni di euro del suo cartellino. 

A breve Maldini e Massara potrebbero allacciare i contatti con l’agente Jorge Mendes, che già gestisce gli interessi dell’attaccante dei rossoneri Rafael Leao.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...