Virgilio Sport

Mercato Milan: Ibra ai saluti ma c'è già il sostituto

Ibra pronto a lasciare, il Milan pensa a Milik: scambio con Calhanoglu.

20-03-2020 08:27

Il Milan sta riflettendo su come migliorare la propria squadra nella prossima stagione. Gli scossoni a livello societario hanno modificato le strategie del club che sarebbe già al lavoro per allestire un roster decisamente rinnovato rispetto a quello attualmente alle dipendenze di Stefano Pioli.

Il primo nodo da sciogliere riguarda il futuro di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, attualmente impegnato contro il virus, pare destinato a chiudere la sua nuova avventura rossonera al termine della stagione in corso. Il rinnovo sarebbe sempre più lontano.

Secondo la Gazzetta dello Sport, il Diavolo avrebbe già individuato il sostituto del 39enne Zlatan Ibrahimovic. La scelta sarebbe ricaduta su Arkadiusz Milik, attualmente in forza al Napoli. Classe 1994, il bomber polacco è stato rigenerato da Rino Gattuso.

Proprio Rino Gattuso starebbe spingendo per la conferma dell’attaccante polacco ma, al momento, il rinnovo del suo contratto (in scadenza nel giugno del 2021) sarebbe decisamente complicato. Le parti sarebbero molto distanti.

Inoltre, l’idea di poter giocare al Milan, intrigherebbe Arkadiusz Milik. La sfida sarebbe quella di far meglio di Krzysztof Piatek, anche lui polacco, che, con la casacca rossonera, non è riuscito a lasciare il segno come avrebbe voluto.

Il piano del Diavolo sarebbe quello di avere Arkadiusz Milik impostando uno scambio di giocatori. I rossoneri punterebbero a cedere Hakan Calhanoglu al Napoli, in cambio proprio del 26enne attaccante polacco. Da ricordare che il turco è molto stimato da Rino Gattuso.

Milan che sarebbe al lavoro su altre situazioni “calde”. Gigio Donnarumma è ancora nel limbo (contratto in scadenza nel 2021) così come tanti altri giocatori. E ci sarebbe da risolvere, in tempi brevi, anche la questione allenatore.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...