Virgilio Sport

Mercato Milan, rivoluzione in attacco: mentre si aspetta l’ok di Marcus Thuram in arrivo anche i gol “Made in Iran” di Taremi

Il Milan segue con interesse anche l’attaccante del Porto Mehdi Taremi e non dimentica Scamacca, in uscita dal West Ham: seppur sa troppo presto per individuare il nuovo attaccante del Milan si iniziano a fare i primi ragionamenti

12-06-2023 11:45

Dopo l’addio della coppia rossonera Maldini-Massara, inizia a prendere forma il nuovo mercato del Milan. Seppur l’addio, senza preavviso, dei due elementi chiave della dirigenza del club di Milano, inizia una nuova era dei rossoneri. Cardinale, infatti, ha voluto dare maggiori poteri a Furlani e Moncada, ma non è detto che da qui alle prossime settimane non arrivi un nuovo direttore sportivo che possa cambiare le modalità di lavoro e portare una nuova mentalità all’interno del club rossonero.

Le certezze del Milan

Dopo l’addio al calcio di Zlatan Ibrahimovic, la stagione non convincente di Origi ed il probabile addio di Ante Rebic, cambiano le mosse di mercato del Milan. Anche il numero 10 Brahim Diaz, autentica delizia e certezza dell’attacco rossonero, è tornato ufficialmente in Spagna al Real Madrid dicendo, di fatto, addio al Milan. A restare, nel reparto offensivo, in rossonero sono Leao (forte del nuovo rinnovo) Giroud (stessa cosa di Leao) e Junior Messias. Il resto è ancora in divenire, tanto che i rossoneri iniziano a valutare i nuovi primi colpi di mercato per la sessione estiva.

La prima scelta: Marcus Thuram

Il Milan vuole Thuram. La concorrenza del Psg rende l’affare decisamente complicato. L’attaccante francese si libererà a parametro zero dal Borussia Moenchengladbach a fine giugno. Innegabile che a livello economico non ci sia sfida tra la proposta che il Psg ha fatto all’entourage del giocatore e quella messa sul piatto dal Milan una volta incassato la disponibilità a trattare del giocatore.

Thuram si è preso qualche giorno di tempo per prendere una decisione, la speranza del Milan è quella di mettere a segno un colpo a parametro zero di qualità e prospettiva.

I gol dell’Iraniano

Altro nome apprezzato al Milan è Mehdi Taremi, giocatore iraniano del Porto. Taremi ha 30 anni, ha realizzato 22 gol nell’ultimo campionato portoghese, 20 nella stagione precedente ed ha un interessante contratto in scadenza il 30 giugno del 2024.

Il club portoghese del Porto non vuole svenderlo, va però detto che diverse squadre estere hanno individuato in Taremi un oggetto del desiderio. Di sicuro è presto per capire chi sarà ufficialmente la prossima punta del Milan: in queste ore, infatti, gira anche il nome di Scamacca – in uscita dal West Ham – potrebbe raggiungere Milano con la formula del prestito.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...