,,
Virgilio Sport SPORT

Messi promuove Lautaro, l'Inter piazza due colpi

Lautaro Martinez "accolto" anche da Messi. Nerazzurri forti su Mertens e Cavani.

Il futuro di Lautaro Martinez è sempre più lontano dall’Inter. Il pressing del Barcellona continua senza sosta e, soprattutto, anche Leo Messi si è sbilanciato, evidenziando le qualità dell’attaccante argentino di proprietà dei nerazzurri.

In una lunga intervista al Mundodeportivo, la Pulce è stata chiara: “Lautaro è un attaccante impressionante, molto completo”. Insomma, un “invito” decisamente chiaro a provare, in tutti i modi, a strappare il Toro all’Inter.

Il club nerazzurro continua a resistere, forte di un contratto in essere valido sino al giugno del 2023. Tuttavia, la clausola rescissoria (111 milioni di euro) è un’opzione che il Barcellona potrebbe sfruttare al meglio (magari abbassandola con l’inserimento di giocatori graditi all’Inter).

L’eventuale addio di Lautaro Martinez è una possibilità che l’Inter non esclude. Non è un caso che i dirigenti nerazzurri si starebbero attivando per non farsi trovare impreparati. Sul piatto due colpi di mercato importanti, entrambi in attacco.

I due nomi seguiti dall’Inter sarebbero Dries Mertens e Edinson Cavani. Secondo il Corriere dello Sport, ci starebbero già stati degli scambi di documenti per favorire il passaggio della punta belga all’Inter (stipendio attorno ai cinque milioni di euro).

Dries Mertens ma non solo. L’Inter starebbe cercando di capire se esistano le condizioni per mettere sotto contratto anche Edinson Cavani, in scadenza con il PSG. L’ingaggio de El Matador è elevato ma l’Inter spera in un forte sconto.

Con il possibile addio di Lautaro Martinez, il non riscatto di Alexis Sanchez (tornerà al Barcellona) e il possibile prestito di Sebastiano Esposito, l’Inter vuole due attaccanti già pronti per Antonio Conte. I due nomi in pole position sarebbero proprio Dries Mertens e Edinson Cavani.

SPORTAL.IT | 15-05-2020 09:48

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...