Virgilio Sport

Miami 1000, Sinner: "Con Khachanov è sempre così. Sono un privilegiato"

Il tennista italiano ha sottolineato: "Posso vivere giocando a tennis mentre ci sono persone che non possono nemmeno permettersi una racchetta".

Pubblicato:

Miami 1000, Sinner: "Con Khachanov è sempre così. Sono un privilegiato" Fonte: Getty Images

Dopo la vittoria a Miami contro Khachanov, Jannik Sinner ha analizzato così la sfida: “Con lui è sempre così. Anche stavolta è stato un match molto duro per entrambi. Non è stato facile, ho dovuto mettercela tutta e tra poco analizzerò con il mio team cosa potevo fare per chiuderla prima”.

Per Sinner ha influito anche il tempo: “Qui faceva molto caldo ma le condizioni erano dure per entrambi. Lavoriamo e ci alleniamo ogni giorno per questo tipo di condizioni e di situazioni. Per me poi giocare a tennis è la cosa che più amo fare. E’ un piacere e un onore poter stare cinque ore su un campo da tennis, perché so di essere un privilegiato. Io posso vivere giocando a tennis mentre ci sono persone che non possono nemmeno permettersi una racchetta”.

 

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...