Virgilio Sport

Milan, Capello: duro attacco a Leao, dopo il caso-Scaroni è polemica sul web

L'ex tecnico rossonero esalta Vinicius del Real e punzecchia il portoghese mentre continuano a far rumore le parole - poi smentite - del presidente

Pubblicato:

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

Possibile che nella serata della finale di Champions League tra Real Madrid e Borussia Dortmund a prendersi in parte la scena sia Leao che si trova in vacanza? Possibile se il presidente del Milan ne parla in via confidenziale (e poi smentisce) e se Fabio Capello approfitta dell’esempio di Vinicius per attaccare il portoghese, come ha fatto a Sky.

Capello, parole al veleno su Leao

L’ex tecnico rossonero, in studio a Sky per commentare la Champions League, parte da Vinicius per attaccare Leao: “Vinícius Júnior a inizio carriera sembrava un giocatore ribelle, anarchico e adesso invece parla di gruppo, di quanto sia importante aiutarsi. Ci sono giocatori che meriterebbero di passare momenti diversi e non stare le ore a registrare il disco rap. Il disco vero, il lavoro lo si fa a Milanello, a Madrid, il lavoro di tutti i giorni per migliorarsi e non accontentarsi.

Per fare questo c’è bisogno di una guida, di una società che ti possa aiutare a raggiungere gli obiettivi, è una delle cose più importanti per aiutare l’allenatore e Carlo Ancelotti ha tutto, lo ha fatto in ogni squadra. Leao, adesso lo dico, avrebbe bisogno di qualcosa di diverso perché ha un potenziale enorme e fisicamente ha forse qualcosa in più anche di Vinícius, però deve tirarlo fuori lui”.

Quante critiche a Leao, da Sacchi a Di Canio

Sull’attaccante del Milan anche in passato erano state parecchie le critiche giunte da più fronti. Da Sacchi (“con me non giocherebbe”) a Di Canio che dopo la gara del Milan col PSG disse: “Vergognoso, scusate ma parliamoci chiaro, stiamo parlando di episodi e situazioni per la crescita di un giocatore. Dobbiamo dire come parlavamo noi quando giocavamo negli spogliatoi?! Lo prendevamo e gli dicevamo che non va bene una giocata così, leggera, dove finisci fuori dai cartelloni. Perché gli altri corrono indietro mentre tu gigioneggi due, tre, cinque volte in una partita mentre noi siamo in difficoltà. E io ti prendo per un orecchio, ecco dove si è rallentata la crescita dal mio punto di vista. Dopo le carezze, adesso è arrivato il momento degli schiaffi”.

La polemica per le frasi di Scaroni su Rafael Leao

Sempre ieri ad accendere la polemica era stata una frase attribuita dall’agenzia Dire al presidente Scaroni su Rafael Leao (“se ci danno 150 milioni lo impacchetto io“) con tanto di smentita successiva ma che è bastata ad accendere il popolo dei social.

I tifosi scatenati sul caso Leao

Il web esplode: “Insomma… il Real Madrid vince col Dortmund e Capello critica Leao. Nel frattempo il buon Scaroni si fa beccare mentre dice che lo venderebbe a 150. Mi raccomando eh Milan, lasciamo la comunicazione com’è…” ma anche: “Di Canio e Capello due milanisti veri, chi critica ciò che hanno detto è ignorante allo stato puro” e poi: “Non ha tutti i torti, però non ho capito come è entrato il discorso Leao in una serata dedicata alla finale di Champions”

Fa riflettere anche il caso-Scaroni: “Sarebbe stata una confidenza a un tifoso intercettata dal cronista. Un errore comunicativo gigantesco che un presidente del Milan non può e non deve commettere” e anche: “Ragazzi. Anche se fosse vera la dichiarazione sui 150 milioni per dare via Leao fatta da Scaroni non è assolutamente il pensiero di Cardinale. Gerry lo porterebbe in braccio anche per 80. Precisiamolo” e infine: “Una cosa che sottovalutano in molti è che RAFAEL LEAO ha rinnovato il suo contratto in mezzo a questa situazione societaria ABOMINEVOLE, e devo sentire tifosi che non ci penserebbero un secondo a venderlo. Radiatevi”

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...