,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, mossa a vuoto per Kessié: la Juventus c'è, la concorrenza spaventa

Il Milan non ha rinunciato all'idea del rinnovo di Kessié, ma è arrivato un netto no: le richieste sono chiare, e con la Juventus ci sono le big d'Europa.

18-09-2021 13:07

Uno dei nodi al momento più difficili da districare in casa Milan è senza dubbio quello rappresentato da Franck Kessié, divenuto in particolare dopo l’avvento di Stefano Pioli un punto di riferimento quasi imprescindibile nello scacchiere tattico dei rossoneri. Ma che, come noto, è in scadenza di contratto e al momento appare lontano da una rinegoziazione. Ecco perché l’ivoriano potrebbe essere uno degli osservati speciali in occasione della sfida con la Juventus. Che, non a caso, è tra le sue principali pretendenti.

Sono diversi i club europei sulle tracce del centrocampista del Milan, ma tra essi spicca proprio la Vecchia Signora. Che però, rispetto ad altri, sembra al momento aver scelto una posizione attendista. Secondo quanto raccolto da ‘Repubblica’, e spiegato nella giornata di sabato, la dirigenza bianconera sta seguendo con grandissima attenzione ogni sviluppo che riguardi la situazione di Kessié. La speranza è quella di piazzare la zampata al momento giusto.

La concorrenza, del resto, non manca. A riassumere i nomi delle altre, pericolosissime contendenti a Kessié è stato ‘Tuttosport’. Il possente interno esploso nell’Atalanta fa infatti gola anche a Liverpool, Tottenham e soprattutto PSG. Sono questi i club pronti a garantirgli un compenso da urlo, con la Juventus che dovrà quindi puntare su un progetto che stuzzichi il giocatore.

E il Milan? L’attuale società di Kessié non ha ancora rinunciato alla possibilità di prolungargli il contratto, ma la situazione appare quantomeno complessa. ‘Tuttosport’ ha infatti parlato di un’offerta valida per cinque anni con stipendio che crescerebbe di stagione in stagione, da cinque milioni fino ai 6,5 che gli sarebbero garantiti a partire dal quarto anno.

Su queste basi, però, trovare un accordo appare impossibile. L’entourage di Kessié, guidato dal procuratore Atangana, chiede infatti che il contratto parta dai 6,5/7 milioni netti a stagione fin da subito. Condizioni che il Milan non sembra intenzionato ad accettare e che inevitabilmente rappresentano un punto di partenza per tutti gli altri. Juventus compresa.

OMNISPORT

Milan, mossa a vuoto per Kessié: la Juventus c'è, la concorrenza spaventa Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...