,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, si cercano rinforzi in casa Inter: la situazione

Con una Champions ancora da conquistare sul campo, i dirigenti rossoneri sono a caccia dei rinforzi in vista del prossimo anno. Due sono le idee, di cui una strettamente legata all'Inter.

La sconfitta interna contro il Sassuolo ha definitamente infranto il sogno del Milan di Stefano Pioli di puntare allo scudetto già da quest’anno. Il 2-1 a San Siro ha decretato, senza appello, che questa squadra non possiede anche una rosa abbastanza profonda e di qualità sufficiente per affrontare un’annata così intensa da un punto di vista fisico. Se questa è stata, probabilmente, la principale differenza tra il Diavolo e l’Inter, Maldini e Massara sono già al lavoro per ovviare al problema.

Secondo quanto scrive da ‘Interlive.it, Stefano Pioli avrebbe chiesto un giocatore dell’Inter per rinforzare la rosa in vista della partecipazione alla prossima Champions League. Il tecnico emiliano non è soddisfatto del rendimento di Meite, arrivato a gennaio in prestito con diritto di riscatto dal Torino, e vuole un altro mediano per far rifiatare Kessie. Si dice che al Milan abbia fatto il nome di Roberto Gagliardini, finito ai margini con Conte dopo un bellissimo inizio di stagione in cui aveva trovato molto spazio, anche da titolare. 

L’Inter sembra essere molto interessata dalla possibilità di fare una bella e importante plusvalenza, e sarebbe anche disposta a cederlo subito per una cifra vicina ai 15 milioni di euro. 

Ma non è finita qui, perchè il Milan ha anche bisogno di una punta in grado di far riposare Zlatan Ibrahimovic, fresco di rinnovo con la società rossonera per un altro anno. A questo proposito, il preferito da Via Aldo Rossi rimane Dusan Vlahovic, centravanti serbo della Fiorentina. Dusan non smette più di segnare e con il rigore trasformato contro il Verona è salito a quota sedici. Lui andrebbe di corsa a Milano, per crescere, imparando dal suo idolo Ibrahimovic, ma il Milan deve fare i conti con le richieste di Rocco Commisso. 

Il Patron della Viola, infatti, sembra avere molta fretta di far firmare il rinnovo di contratto a Vlahovic, che attualmente scade il 30 giugno 2023. Ad oggi servono 40-50 milioni di euro ma con un rinnovo il prezzo potrebbe anche crescere. Su Vlahovic non c’è solo il Milan ma anche la Juventus, prossima avversaria del centravanti domenica sera a Firenze.

OMNISPORT | 23-04-2021 13:47

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...