,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, si complica per il difensore: poche alternative del Diavolo

Le alternative in difesa per il Milan sono poche e continuano a ridursi. Restano una manciata di nomi nella margherita di Maldini e Massara, e il problema è sempre lo stesso.

13-01-2022 19:08

Il Milan sarà impegnato tra poche ore contro il Genoa per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Un obiettivo importante per Stefano Pioli, che senza più competizioni europee punta molto sulla coppa nazionale per progredire nel processo di crescita dei rossoneri. Processo che passa inevitabilmente dal mercato, dove Maldini e Massara stanno incontrando non poche difficoltà nella caccia a un difensore centrale che possa prendere il posto di Simon Kjaer, out per tutta la stagione.

Milan, sfuma Sven Botman: costa troppo, se ne riparla a giugno

Questa è una considerazione che hanno fatto quasi tutte le pretendenti al centrale del Lille Sven Botman. I Campioni di Francia in carica chiedono una cifra superiore ai 40 milioni per il proprio difensore, troppo davvero per le casse del Milan.

Ma come il Milan anche altre si sono scontrate contro le richieste dei francesi: il Newcastle per esempio, che di problemi economici proprio non ne ha in questo momento, ha ritenuto troppo alta la richiesta per il forte difensore ex Ajax, che è dunque destinato a concludere la stagione in Francia.

Milan, il nome forte è Eric Bailly: resistenze del Manchester United

Il nome nuovo di oggi è il difensore del Manchester United Eric Bailly, ormai fuori dalle rotazioni dei Red Devils. Il club di Manchester non avrebbe problemi a far partire il classe 1994, ma al momento non convince la formula: i rossoneri propongono un prestito con diritto di riscatto, mentre lo United vuole un trasferimento a titolo definitivo.

Nessuno dei due club sembra intenzionato a fare il passo decisivo verso la controparte, sebbene al momento resti questa la pista più calda. Alternativa, scrive la Gazzetta dello Sport , è rappresentata da Diallo del PSG, per il quale si prospettano però gli stessi problemi di Bailly, ovvero la formula del trasferimento. 

Milan, se non arriva nessuno si punta su Gabbia

Questa è l’ultima spiaggia del Milan per la difesa. Gabbia, giovane difensore rossonero classe 1999, al momento è la quarta scelta nello scacchiere di Pioli , ma non è escluso che nei prossimi mesi trovi sempre più spazio.

In questo periodo è cercato fortemente dalla Sampdoria, il cui ds Faggiano è molto interessato al difensore, ma tutto è subordinato al fatto che il Milan trovi o no un sostituto. In caso di mancato accordo tra le parti in causa, Gabbia resterà al Milan e farà parte al 100% delle rotazioni di Pioli.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...