,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, arriva l'annuncio di Zlatan Ibrahimovic sui tempi di recupero

Il bomber del Milan, Zlatan Ibrahimovic, parla al portale 'Aftonbladet' e rassicura i tifosi: "Stop di una-due settimane".

“Non è niente di grave. Solo una o due settimane “. Poche ma significative parole, quelle di Zlatan Ibrahimovic , che al portale svedese ‘Aftonbladet’ ha voluto rassicurare i tifosi del Milan sull’entità dell’ infortunio muscolare che lo ha costretto a guardare dalla panchina gli ultimi minuti della sfida contro il Napoli .

Ibra prova a guardare al quadro generale senza concentrarsi sull’ultimo fastidio fisico: “Mi sento bene. Dico sempre che divento migliore e più completo ogni giorno che passa. La gente dice che oggi non corro molto, ma scelgo le mie corse in modo da poter aiutare la squadra nel miglior modo possibile. E poi ho un allenatore che adatta il gioco a quello che posso fare”.

“Se potessi correre 90 minuti senza sosta, lo farei, ma non posso – ammette il bomber rossonero, protagonista principale dell’ottimo inizio di stagione della squadra di Stefano Pioli -. C’è molto nella mia testa. E poi ho messo un’altissima pressione su me stesso. Al mio ritorno al Milan c’erano molti dubbi, questo mi ha innescato”.

Prima di arrivare al Milan, si era parlato del forte interesse del Bologna di Sinisa Mihajlovic . Ibra svela quanto accaduto poco prima del mercato invernale della scorsa stagione e il perché della sua scelta finale: “Mihajlovic mi aveva detto di venire a Bologna, gli ho detto che sarei andato anche gratis. Poi il Milan ha perso 5-0 con l’Atalanta , hanno iniziato a contattarmi. Allora ho chiesto a Mino chi avesse più bisogno di me, ha semplicemente risposto Milan. Gli ho detto ‘Va bene, chiama il Milan!’”.

A spingerlo a continuare e ad allontanare giorno dopo giorno il ritiro è proprio Mino Raiola , il suo procuratore: “Ho parlato molto con lui, mi metteva pressione. Dice che dovrei giocare finché non sarò marcio, più o meno. Vuole solo che vada avanti. Mi ha detto che è troppo facile smettere negli Stati Uniti. La nazionale ? Sì, mi manca. Non è un segreto. Se mi chiedessero di tornare, ci penserei”.

OMNISPORT | 25-11-2020 13:08

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...