Virgilio Sport

Milan, spunta un nuovo nome per l’attacco rossonero: le ultime

Ibrahimovic e Giroud offrono esperienza e cinismo sotto porta, ma il Milan vuole un giocatore da far crescere e valorizzare. Le ultime due settimane di mercato sono decisive.

Pubblicato:

Sono ore frenetiche a Casa Milan. Poco fa è entrato Alessandro Florenzi, che ha terminato le visite mediche di rito e si appresta a firmare il proprio contratto coi rossoneri, ma non è il solo. È infatti stato seguito a stretto giro di vite da Beppe Riso, agente di Pietro Pellegri, nome nuovo per l’attacco del Diavolo. In programma c’è un summit per capire la fattibilità e i margini di un’operazione che potrebbe portare un altro attaccante alla corte di Stefano Pioli.

Questa trattativa rientra pienamente nelle strategie di mercato di Paolo Maldini. Infatti, se l’acquisto di Olivier Giroud copre un buco importante a livello di esperienza offensiva e cinismo, da molto tempo ormai il Milan è alla ricerca di una punta giovane ed affamata da affiancare ai due “vecchi” Giroud e Ibrahimovic, in modo da farlo crescere e colmare il gap con le rivali anche in termini di numeri. Il Diavolo ci aveva provato già qualche settimana fa con Kaio Jorge (poi accasatosi alla Juventus) e ora sembra aver trovato un altro giovane sul quale puntare.

Pietro Pellegri, ex Genoa, è infatti un classe 2001, dal 2028 alla corte del Monaco, in Ligue 1, col quale ha però segnato solo 2 gol in 22 presenze. L’età è dalla sua, il fisico è impressionante ed è da tempo nel giro delle nazionali giovanili. Un profilo perfetto per il nuovo Milan di Maldini e Pioli

Per quanto riguarda i dettagli della trattativa, è probabile che Pellegri rinnovi il contratto coi monegaschi e sbarcare a Milano in prestito. Parti al lavoro, si tratta. 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...