,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, tra squalifiche e indisponibili gli uomini sono contati

Tra positivi al Covid-19, infortunati, fermati per un turno e acciaccati, l'impegnativa settimana dei rossoneri non inizia certo al meglio, ma la squadra di Stefano Pioli ha più volte dimostrato di essere impermeabile alle assenze.

Settimana molto impegnativa in arrivo per il Milan, che sabato giocherà contro l’Atalanta in campionato, mercoledì contro l’Inter nei quarti di finale di Coppa Italia e il sabato successivo di nuovo in campionato a Bologna per la prima giornata di ritorno.

Malgrado Stefano Pioli abbia ampiamente dimostrato di saper sopperire alle assenza, l’infermeria rossonera è ancora piena: Calhanoglu, Krunic, Rebic e Theo Hernandez sono fuori causa per il Covid-19, il secondo e il terzo trovati positivi il 5 gennaio, gli altri due prima della trasferta col Cagliari, poi ci sono gli squalificati, infatti Romagnoli e Saelemaekers non saranno in campo contro la Dea, Donnarumma salterà invece il derby perché espulso dalla panchina contro il Torino.

Infine gli infortunati: ce n’è uno di lungo corso come Gabbia, che sicuramente non sarà in campo fino a metà febbraio, molto difficile il recupero di Bennacer per sabato contro la squadra di Gasperini, le possibilità di vederlo in campo non superano il 30%. Poi c’è Kjaer, appena rientrato dall’infortunio ma uscito contro il Cagliari per una lombosciatalgia e le sue condizioni sono da valutare, ma è molto probabile che contro l’Atalanta possa esserci.

Ma la notizia è che nella partita contro la Dea potrebbe esordire Mandzukic. Il neoacquisto croato presumibilmente partirà dalla panchina, mentre alle spalle di Ibrahimovic, dominante col Cagliari, ci sarà il terzetto CastillejoBrahim DiazLeao, col portoghese che tornerà dopo aver scontato un turno di squalifica. Insomma, Mandzukic è già pronto a dare tutto se stesso per la maglia rossonera, come ha dichiarato al momento della sua ufficializzazione. Come si evolverà la situazione di infortunati e positivi al Covid lo vedremo alla vigilia delle prossime partite.

OMNISPORT | 20-01-2021 19:28

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...