Virgilio Sport

Moggi e il sogno con Padre Pio scatenano ironia social

L'ex dg della Juventus rivela un aneddoto inedito

Pubblicato:

Moggi e il sogno con Padre Pio scatenano ironia social Fonte: Ansa

La vita è un sogno o i sogni aiutano a vivere la vita? Di sogni parla Luciano Moggi su Libero e rivela due episodi inediti della sua vita che hanno scatenato l’ironia di addetti ai lavori e dei tifosi sui social. L’ex dg della Juventus parla di un primo sogno che fece quando aveva 18 anni e di un altro che gli rivelò una signora l’anno prima di Calciopoli.

I sogni di Luciano

Moggi scrive: “Avevo 18 anni. Una notte mi parlò in sogno una voce lontana:  «Sei nato povero per cui avrai capito cosa significa la povertà. La tua passione per il calcio non sarà esaudita come calciatore, avrai però fama mediatica, e anche ricchezza. Ma ricchezza e fama ti travolgeranno e capirai allora cosa significa il calore della famiglia rispetto alle luci della ribalta. Gli amici più cari ti volteranno le spalle, sarai anche tradito, avrai processi, e sarai messo all’ indice da chi prima ti esaltava. Qualcuno ti sarà comunque vicino per proteggerti dalla cattiveria altrui e alla fine, tra i malvagi ,ci sarà chi confesserà la sua malafede».

L’apparizione di Padre Pio

L’ex dirigente bianconero poi fa un salto al 2004 quando fu avvicinato da una signora palermitana che volle rivelargli un sogno pur non sapendo che genere di lavoro facesse. Questo il suo racconto: «Mi apparve un gregge di pecore con dietro un pastore. All’ improvviso mi comparve Padre Pio che mi disse “vedi quel pastore è Luciano Moggi, digli che gli voglio tanto bene”».

“Rimasi di sasso a questa rivelazione, ringraziai la signora, e la mia mente tornò a ritroso a quel sogno, quando avevo appena 18 anni. Fu in quel momento che dentro di me, come una scossa, nacque quella carica emotiva che in seguito mi ha portato a dimostrare a tutto e tutti la mia innocenza. Senza paura di niente e di nessuno”

La replica di Pistocchi

Il primo a infierire è Maurizio Pistocchi. ll giornalista di Mediaset su twitter scrive: “Povero Padre Pio, come tutti i Santi, costretto a occuparsi anche dei peccatori. Soprattutto dei bugiardi“.

L’ironia del web

Fioccano commenti di tutti i tipi: “Ok adesso mi aspetto il rilancio di Giraudo con San Giuseppe e Platini con Giovanna d’Arco” oppure: “Anch’io ho fatto un sogno…c’era un latitante che si nascondeva in Aspromonte. All’improvviso mi comparve un magistrato che mi disse “vedi quel latitante? E’ Luciano Moggi”.

L’ironia la fa da padrona: “Tornando a casa, troverete i bambini, date una carezza ai vostri bambini e dite: “Questa è la carezza di Luciano.” e infine: “Ma se sapeva tutto perché si è fatto beccare al telefono? sembra che gli abbia anche detto “vedi quel pastore, passerà alla storia riuscirà la dove tutti hanno fallito” mandare in B la Juve”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Fiorentina - Genoa
Atalanta - Verona

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...