Virgilio Sport

Mondiali donne, Ferrieri Caputi arbitra Giappone-Costa Rica ed entra nella storia, dove vederla in tv e in streaming

Per la seconda volta nella storia un'azzurra, Ferrieri Caputi, dirige una partita del Mondiale femminile. Ecco dove poter seguire l'evento e le probabili formazioni del match.

25-07-2023 10:34

Alessio Raicaldo

Alessio Raicaldo

Sport Specialist

Un figlio che si chiama Diego e la tesi di laurea sugli stadi di proprietà in Italia. Il calcio quale filo conduttore irrinunciabile tra passione e professione. Per Virgilio Sport indaga, approfondisce e scandaglia l'universo mondo dello sport per antonomasia

Campionati del mondo femminili, edizione 2023. La caccia agli Stati Uniti, nazionale detentrice del titolo, è partita. Per quanto riguarda il Gruppo C il Giappone vorrebbe chiudere in anticipo il discorso qualificazione dopo il rotondo successo sullo Zambia. Per farlo, però, dovrà battere la Costa Rica nel match in programma il giorno 26 luglio alle 7 del mattino (orario italiano). Ad arbitrare il match sarà un fischietto italiano: parliamo di Maria Sole Ferrieri Caputi che con questa designazione è ufficialmente entrata nella storia.

La probabile formazione del Giappone

Inutile nasconderselo: il Giappone è largamente favorito in vista del prossimo incontro. Le asiatiche fanno sul serio e lo abbiamo visto nella loro gara inaugurale nella quale ci hanno impiegato davvero poco per sbarazzarsi di un modesto Zambia, affossato sotto cinque assordanti colpi. Il Commissario Tecnico Futoshi Ikeda dovrebbe sostanzialmente confermare lo stesso undici della partita precedente. Per questo motivo, davanti alla numero uno Yamashita difesa a tre composta da Ishikawa, Kumagai e Minami; Shimizu ed Endo sulle corsie esterne con Nagano e Hasegawa in mezzo; Fujino e Miyazawa a sostegno dell’unica punta Tanaka.

La probabile formazione della Costa Rica

La Costa Rica ha fatto flop, invece, all’esordio contro la Spagna. Se vuole avere ancora una chance di passare il turno dovrebbe fare l’impresa contro il Giappone: un compito davvero arduo per La Tricolor. Che mette in campo, comunque, un 3-4-3 propositivo con Solera tra i pali; linea difensiva formata da Villalobos, Benavides e del Campo; a centrocampo Codo, Alvarado, Gloriana Villalobos e Elizondo; tridente d’attacco con Salas perno centrale e Herrera e Chinchilla ai lati.

Dove seguire l’evento

Sarà possibile vedere la partita in diretta streaming sulla piattaforma Fifa+. La Rai, infatti, ha acquisito soltanto le partite della Nazionale italiana oltre alle semifinali e alla finale.

Ferrieri Caputi: seconda arbitra italiana al Mondiale

Abbiamo conosciuto Maria Sole Ferrieri Caputi lo scorso ottobre 2022, quando aveva diretto la partita di Serie A tra Sassuolo e Salernitana. Dopodiché altre chance erano state concesse alla 32enne livornese in una carriera in continuo crescendo. Le uniche critiche in occasione di un Napoli-Cremonese di Coppa Italia, forse l’unica occasione in cui Ferrieri Caputi è incappata in una giornata storta. Adesso per il fischietto toscano arriva la soddisfazione più bella che ci può essere in carriera: la direzione di una gara di un Mondiale con la designazione per Giappone-Costa Rica.

Si tratta della seconda volta che un’azzurra ottiene un incarico di tale prestigio: la prima era stata nel 2015 quando Carina Vitulano arbitrò Corea del Sud-Costa Rica e Stati Uniti-Cina. Ad accompagnare la direttrice di gara italiana ci sarà l’assistente Francesca Di Monte.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...