Virgilio Sport

MotoGP, attento Bagnaia: Marquez giura fedeltà a Martin e c'è il precedente contro Rossi nel 2015 a favore di Lorenzo

Marc Marquez ha ammesso di non aver voluto attaccare Martin in Qatar per dargli una mano in ottica Mondiale MotoGP, a questo punto Bagnaia dovrà stare attento a Valencia. C'è il precedente di Marquez che aiutò Lorenzo contro Valentino Rossi nel 2015

Pubblicato:

Luca Fusco

Luca Fusco

Giornalista

Giornalista multimediale. Quando si accendono i motori, lui sgasa, impenna, derapa. E spesso e volentieri finisce sul podio

Una settimana ancora, anche meno. Tra 6 giorni sapremo il nome del campione del mondo MotoGP 2023. La sfida iridata tra Francesco Bagnaia e Jorge Martin arriva all’ultima tappa. Il prossimo week end a Valencia i due si giocheranno tutto. Pecco parte avvantaggiato con un buon tesoretto di 21 punti guadagnati ieri in Qatar complice la deriva di Martinator causa gomme.

Proprio nel momento di maggiore difficoltà lo spagnolo ha trovato un aiuto da parte del connazionale Marc Marquez che non lo ha attaccato, volutamente, evitando così che Martin perdesse altri punticini nella corsa al titolo. Ed è qui, a Losail nel dopogara, che giunge l’outing del 7 volte campione del mondo che ha promesso di aiutare Jorge, se ci sarà occasione, a Valencia.

Una dichiarazione che ha fatto venire in mente subito il precedente dello stesso Marc Marquez nel 2015 quando si mise di mezzo e di proposito nel duello tra Jorge Lorenzo e Valentino Rossi facendo sostenendo la vittoria del connazionale con una faida col Dottore che ebbe il suo culmine nelle carenate in Malesia.

MotoGP, Marquez annuncia: “Aiuto Martin per il titolo”

Il Gran Premio del Qatar vinto da un grandioso Fabio Di Giannantonio, con Bagnaia 2°, ha visto la crisi di Jorge Martin. Mai in temperatura, mai ottimali le sue gomme che lo hanno mandato alla deriva. Già dalla partenza, lentissima e poi un calvario fino alla bandiera scacchi, passato, sverniciato da parecchi. Tranne uno.

Il crollo di Martinator, furioso nel dopo gara tanto da lanciare accuse di Mondiale falsato, si è fermato alla 10° posizione. Come in una gara di ciclismo ha trovato lungo la scalata un aiuto forse inaspettato da un avversario. Non il compagno di team ma un connazionale. Marc Marquez lo ha scortato fino al traguardo senza attaccarlo accontentandosi dell’11° posto. A fine gara Marquez è stato abbastanza chiaro:

“Le sue difficoltà erano palesi: soffriva in uscita di curva, non aveva la sua solita velocità. Non so cosa gli sia successo. Non ho voluto lottare con lui alla fine. Il motivo? Semplicemente non mi cambiava la vita e quei pochi punti possono servirgli

Bagnaia, Marquez aiuta Martin: il precedente di Marc con Rossi-Lorenzo

Insomma Marc Marquez sposa la causa spagnola e se potrà a Valencia aiuterà Jorge Martin nel difficile tentativo tra Sprint Race e Gp Comunità Valenciana di rimontare i 21 punti contro Pecco Bagnaia. Non sarebbe la prima volta che il 7 volte campione del mondo si mette di mezzo ad una lotta iridata.

Il Mondiale MotoGP 2015 è passato alla storia per la faida tra Marc Marquez e Valentino Rossi. Lo scontro totale tra i due campioni del motomondiale si ebbe, dopo diverse avvisaglie e screzi durante tutta la stagione, nel Gran Premio di Malesia quando i due vennero proprio a contatto, Rossi stizzito dai continui attacchi di Marquez ebbe uno scatto di nervosismo alzando la gamba verso lo spagnolo che cadde.

A Valentino Rossi fu inflitta una penalizzazione pesante: costretto a partire dall’ultima posizione della griglia di partenza proprio nell’ultima gara di Valencia dove il Dottore si presentava con 7 punti di vantaggio su Jorge Lorenzo.

Ma non finisce qui perchè in quell’ultimo gp con Rossi 4° e staccato a causa della rimonta dal 26° posto in griglia, fu sempre Marc Marquez a indirizzare la corsa mettendosi alle spalle di Lorenzo e proteggendolo anche da eventuali attacchi del proprio compagno di Honda, Pedrosa. Tutto pur di far vincere Jorge, gara e Mondiale. E ci riuscì. Ci riuscirà ancora? Forse stavolta non ne ha i mezzi…

MotoGP, paradosso Di Giannantonio: vincente e appiedato

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...