Virgilio Sport

MotoGP, Bagnaia ottimista con cautela

Il campione iridato: "La Ducati ha un buon passo e un buon time attack, ma c'è ancora da migliorare".

16-06-2023 19:39

MotoGP, Bagnaia ottimista con cautela Fonte: Getty Images

Proverà a centrare il migliore risultato in carriera al Sachsenring Pecco Bagnaia, che ha posto un anno fa le basi per l’impresa in terra teutonica, poi sfumata con una caduta all’inizio.

La quarta piazza lasciata agli archivi dalle PL non è brillante, ma i condizionamenti legati alle condizioni meteo e agli incidenti in pista non van sottratti dal conto e quindi il campione in carica vede mezzo pieno il suo bicchiere: “La scorsa stagione fu un fine settimana perfetto, esclusa la gara; ora come ora non mi sento bene come allora, ci serve ancora qualche cosa. Oggi non abbiamo corso una sessione normale a causa della pioggia e delle bandiere rosse, ma abbiamo migliorato le prestazioni man mano” il commento ai media.

Al Sachsenring la Ducati non trionfa dal 2008, ma qualche punto favorevole è stato messo nel carniere e la quarta vittoria stagionale non è fantascienza: “Non mi voglio soffermare su chi insegue, farò il mio meglio e, se qualcuno sarà davanti, avrà a posto la coscienza; non mi sentivo bene questa mattina, poi, quando abbiamo cambiato la gomma posteriore, siamo migliorati. Il passo del pomeriggio mi soddisfa: 28 giri con la gomma soft a un ritmo forte e un buon time attack”.

La chiosa è dedicata al botto tra Marc Marquez e Johann Zarco: “E’ stato un episodio. Capita nelle corse, a me ha ricordato Aragon in Curva – 2. Non ci sono colpevoli, bene per Zarco che non si sia fatto male. Quando entro in pista do un occhio dietro me, se arriva qualcuno chiudo il gas e lo faccio passare, ma i piloti hanno interpretazioni personali”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...