,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGp, Doha: sorpresa Quartararo, delusione Ducati e Rossi

Completano il podio Zarco e Martin dopo una bella gara, male complessivamente gli italiani.

A Doha, nel secondo GP stagionale, ha la meglio un fantastico Quartararo . Podio completato da Zarco e Martin . Peccato per le Ducati e Bagnaia , male Rossi e gli altri italiani.

Parte benissimo Jorge Martin dalla prima posizione, mantenendosi in testa e provando ad allungare fin da subito sugli inseguitori. Secondo Zarco , terzo Espargaro . Parte male Bagnaia con la Ducati , riuscendo però dopo 3 giri a essere il primo a scendere sotto l’1′,55”, mentre Valentino Rossi non riesce al via a recuperare posizioni e rimane stabile in 21esima posizione.

Si infiamma la gara con Rins , che prima supera Espargaro e poi Zarco, piazzandosi dietro al solo Martin. Il francese però non ci sta e in staccata risponde al pilota spagnolo riprendendosi il secondo posto. A 15 giri dal termine Bagnaia si piazza quinto superando il campione del mondo Mir . Settimo Miller , compagno del pilota italiano in Ducati. Lontani ancora Morbidelli (12esimo), Rossi , Bastianini e Petrucci

Gara avvincente, con i primi sei vicini e distanti pochi decimi di secondo. Le Ducati sono vive e anche Miller supera Mir ed Espargaro , che dopo una bella partenza non riesce a tenere il ritmo degli avversari perdendo varie posizioni. A 10 giri dal termine, Bagnaia ha la meglio su Rins ed entra in zona podio. 

Miller e Mir la combinano grossa, dandosi una spallata e perdendo posizioni. Entrambi rischiano la caduta, gesto di stizza dei due piloti che si scambiano gesti e parole. Nessuna sanzione per il contatto. A 8 giri dal termine, Bastianini e Morbidelli lottano per la 12esima piazza, Rossi è 18esimo. 

Errore grave di Pecco Bagnaia : dopo aver perso e ripreso subito la terza posizione, stacca largo in curva e retrocede in sesta posizione. Ne approfitta Quartararo , che a 4 giri dalla fine supera anche Zarco Martin , diventando leader a sorpresa. Bravo anche Vinales , che si piazza terzo rubando il posto a Zarco .

Il francese però reagisce e si ripiazza terzo, superando alla fine anche Martin . Allunga invece Quartararo  che va a vincere in solitaria. Rins e Vinales davanti alle Ducati di Bagnaia (6°) e Miller (7°). Male gli altri italiani: 11esimo Bastianini , 12esimo Morbidelli e solo 16esimo Rossi . Petrucci chiude 19esimo.

 

OMNISPORT | 04-04-2021 19:49

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...