,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGP, Fausto Gresini e il Covid: "Condizioni gravi, ma stabili"

Un nuovo comunicato del Gresini Team aggiorna sulle condizioni del campione, colpito da Covid 19 e ricoverato in terapia intensiva a Bologna

Sono giorni in cui l’ansia si intreccia alla speranza per la famiglia e gli affetti più cari a Fausto Gresini, 59 anni, due volte campione del mondo della 125, rimasto nell’ambiente del motociclismo come fondatore e gestore del team che porta il suo nome e che attualmente corre con l’Aprilia in MotoGP.

Le ultime notizie, pubblicate dalla squadra attraverso i propri account sulle piattaforme social, sono incoraggianti ma assai nette: le sue condizioni sono gravi, ma stabili.

Fausto Gresini positivo: il suo peggioramento e il ricovero

Dal 30 dicembre, Gresini è ricoverato all’ospedale Maggiore di Bologna, nel reparto specializzato Covid-19, dove è stato trasferito da Imola, struttura in cui è stato inizialmente portato una volta presentatasi la necessità del ricovero. Solo pochi giorni prima di Natale, Gresini era risultato positivo al tampone.

L’ultima nota del Gresini Team

Da quanto comunicato dalla sua squadra, la Gresini Racing, dopo il ricovero di qualche giorno presso l’ospedale Santa Maria della Scaletta di Imola, il campione è stato trasferito a Bologna per una migliore assistenza considerarsi la gravità del suo stato di salute e le complicazioni subentrate. Stamani, 4 gennaio, un aggiornamento pubblicato sui social sulle sue condizioni. Questo il breve comunicato del Dottor Nicola Cilloni:

“Le condizioni di salute generali di Fausto Gresini, seppure ancora gravi, sono stabili. Sono stati sospesi i farmaci anche se è ancora sedato e collegato ad un respiratore meccanico per ottenere una quantità di ossigeno nel sangue adeguata. Nei prossimi giorni verranno eseguite indagini radiologiche per verificare lo stato evolutivo della malattia”.

VIRGILIO SPORT | 04-01-2021 13:59

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...