,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGp: Flavio Briatore punge Valentino Rossi

L'ex team manager della Benetton: "Meglio se si ritira".

Flavio Briatore solleva un vespaio di polemiche sui social dopo alcune sue dichiarazioni su Valentino Rossi. Secondo l’ex team manager della Benetton, il centauro di Tavullia nove volte campione del mondo dovrebbe ritirarsi: “Consiglio a Valentino Rossi di smettere perché vogliamo ricordarlo come un grande campione”.

“Non puoi più rimanere lì senza neppure un mezzo competitivo, a un certo punto l’età conta. Il caso di Ibrahimovic è particolare perché lui fa una vita completamente dedita allo sport. Lui non sgarra mai. Però un conto è prendersi un calcio nelle caviglie, un conto è andare a 300 km all’ora e sbagliare una curva provocando un’incidente”, sono le sue parole a Radio Radio.

Il Dottore, che nella classifica del Mondiale MotoGp ha chiuso al quindicesimo posto, nella prossima stagione correrà con il team Petronas, satellite della Yamaha. “Un declassamento? Sì – ha detto Guido Meda a fanpage.it -.  Ma penso che lui stesso lo abbia dovuto digerire come tale. Capisco la decisione del team di provare ad ingaggiare quella che per un po’ è sembrata la vera ‘promessa’, ovvero Quartararo, ma mi ha fatto un po’ strano che dopo tanti anni e dopo tante vittorie insieme, abbiano detto a Valentino ‘guarda resti importante per noi, però spostati di la‘. Ecco questa cosa qua mi ha fatto un po’ strano dal punto di vista del garbo e della riconoscenza”. 

“Però capisco anche che un team debba fare i conti con il risultato. Ciò detto, penso che se c’è una cosa di cui Valentino ha bisogno in questo momento penso che sia proprio un cambiamento. Cambiare moto, gente che ti sta intorno, cambiare compagno di squadra. Cambierà anche il lato del box. L’anno prossimo starà a sinistra, perché a destra ci sarà Morbidelli che è tra l’altro un suo amico e una sua creatura. Tutto questo può secondo me generare degli stimoli nuovi in Valentino”.

OMNISPORT | 15-12-2020 16:33

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...