,,
Virgilio Sport

MotoGP, Gran Bretagna: trionfa Bagnaia, tre moto italiane sul podio

Il torinese della Ducati ufficiale ha preceduto Vinales su Aprilia e Miller sull'altra Ducati ufficiale. Quarto Bastianini, ottavo Quartararo.

07-08-2022 14:52

Quarta vittoria stagionale per Francesco Bagnaia che nel Gran Premio di Gran Bretagna classe MotoGP sul circuito di Silverstone ha preceduto con la sua Ducati ufficiale l’Aprilia di Maverick Vinales e l’altra Ducati ufficiale di Jack Miller. Quarto Enea Bastianini, anche lui su una Ducati ma del Team Gresini. Ottavo con la Yamaha il campione del mondo e leader del mondiale Fabio Quartararo.

GP Gran Bretagna MotoGP: Zarco cade, Rins momentaneamente in testa

Parte bene il poleman Johann Zarco, al contrario di Vinales, ma al quinto giro il francese della Ducati Pramac cade e la sua gara finisce lì. Quartararo, che era secondo, sconta la long lap penalty al quarto giro e scende al quinto posto cedendo la posizione a Miller, che è al comando dopo la caduta di Zarco, ma lo spagnolo della Suzuki Alex Rins rinviene fortissimo da dietro e al sesto giro va in testa, l’australiano viene poi superato anche dal compagno di squadra Bagnaia.

GP Gran Bretagna MotoGP: Bagnaia rimonta e va a vincere contenendo Vinales

Al dodicesimo giro il torinese della Ducati supera Rins e si porta al comando, lo spagnolo della Suzuki viene passato anche da Miller. Sembra fatta per la doppietta Ducati ma da dietro rinviene fortissimo Vinales, che si installa in seconda posizione e al penultimo giro supera Bagnaia che lo riscavalca subito. Nell’ultimo giro Vinales va lungo un paio di volte e questo permette a Pecco di andare a prendersi la sua seconda vittoria consecutiva, l’ottava in carriera in MotoGP e la diciottesima totale nel motomondiale.

GP Gran Bretagna MotoGP: bel quarto posto per Bastianini

Gradino più basso del podio per l’australiano Miller e quarto posto per Bastianini, che negli ultimi giri della corsa è stato nettamente il più veloce in pista e ha scavalcato lo spagnolo Jorge Martin della Ducati Pramac: sono quindi cinque le moto italiane nelle prime cinque posizioni. Rins, crollato nel finale, finisce settimo, preceduto anche dal portoghese Miguel Oliveira con la KTM.

Classifica MotoGP: Quartararo sempre in testa, Bagnaia e Bastianini scavalcano Zarco

Quartararo, come detto, è ottavo, invece Aleix Espargaro, il giorno dopo il terribile volo nelle quarte prove libere, è nono con l’Aprilia. Quartararo ed Espargaro restano ai primi due posti della classifica mondiale, separati da 22 punti, mentre Bagnaia e Bastianini superano Zarco e salgono al terzo e al quarto posto con 49 e 62 punti di distacco. Tra due settimane si correrà al Red Bull Ring, in Austria.

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...