,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGP Giappone pagelle: Marquez cannibale. Rossi non così!

Curva per curva il racconto del 16esimo gran premio della stagione 2019

Insaziabile Marc Marquez che non pago dell’8° Mondiale ha vinto dominando anche il Gran Premio del Giappone di MotoGP. Il pilota della Honda cannibalizza anche Motegi collezionando un altro successo dopo una gara in solitaria. Secondo posto per Fabio Quartararo, terzo in gran rimonta nel finale Andrea Dovizioso. Ai piedi del podio Vinales poi Crutchlow che proprio nel finale ha passato Morbidelli 6° in calando. Petrucci chiude 9°, Bagnaia 12°. Dopo l’ennesima gara incolore è caduto nel finale Rossi mentre era a ridosso della top ten.

MotoGP Gran Premio del Giappone ordine d’arrivo (24 giri):

POS # RIDER GAP
1
93
M. MARQUEZ
42:41.492
2
20
F. QUARTARARO
+0.870
3
4
A. DOVIZIOSO
+1.325
4
12
M. VIÑALES
+2.608
5
35
C. CRUTCHLOW
+9.140
6
21
F. MORBIDELLI
+9.187
7
42
A. RINS
+9.306
8
36
J. MIR
+10.695
9
9
D. PETRUCCI
+14.216
10
43
J. MILLER
+18.909

Pagelle Gp Giappone MotoGP

Non gli basta mai a questo Marc Marquez voto 10 che infischiandosene della collezione di titoli mette già la testa nel cupolino della sua Honda al via e replica l’ennesima cavalcata vincente della stagione e della carriera. Altri altri nemmeno le briciole. Quartararo voto 9 stavolta non riesce nemmeno a dire la sua se non nelle prime curve, deve inchinarsi a sua maestà, prendersi il titolo di rokie of the year e rimandare il duello col “cannibale” al prossimo anno. Ci aspettavamo forse altro da Dovizioso voto 8 almeno fino a metà stagione ma il podio conquistato in crescendo conferma la sua bravura, per il Mondiale ci vuole altro però. Tiratina d’orecchie di stima per Morbidelli voto 6- con grande dispiacere ma se il tuo compagno fa incetta di podi e tu parti in prima fila e finisci sesto qualche domanda te la devi fare, forza Morbido! Meritato un voto 10 a Dalla Porta e Marini che ci hanno regalato due belle vittorie all’alba in Moto3 e Moto2. Nota dolente, inutile dirlo, Valentino Rossi voto 5 che continua ingiustamente a trascinare la sua voglia di competere da eterno Peter Pan, non deve dimostrare niente a nessuno. Finire per terra lottando per il 10° posto ha un senso?

Rivivi il live del Gran Premio del Giappone

MARC MARQUEZ VINCE ANCHE IL GRAN PREMIO DEL GIAPPONE. Il pilota della Honda già campione del mondo cannibalizza anche Motegi. Secondo posto per Fabio Quartararo, terzo in gran rimonta nel finale Andrea Dovizioso.Ai piedi del podio Vinales poi Crutchlow che proprio nel finale ha passato Morbidelli 6°. Petrucci chiude 9°, Bagnaia 12°. Dopo l’ennesima gara incolore è caduto nel finale Rossi mentre era a ridosso della top ten

ULTIMO GIRO: passerella per Marquez mentre Dovizioso ci sta provando a riprendere Quartararo

-2 giri: gran tempo di Dovizioso che sta provando a staccare Vinales. Il Dovi si è portato a quasi un secondo da Quartararo

-3 giri alla fine: con i primi due già decisi non resta che aspettare la conclusione del duello tra Dovizioso e Vinales

-4 giri: CADUTA DI ROSSI!!!

5 GIRI ALLA FINE

POS # RIDER GAP
1
93
M. MARQUEZ
34:14.462
2
20
F. QUARTARARO
+2.251
3
4
A. DOVIZIOSO
+4.884
4
12
M. VIÑALES
+5.007
5
21
F. MORBIDELLI
+7.658
6
35
C. CRUTCHLOW
+9.691
7
42
A. RINS
+10.038
8
36
J. MIR
+12.017
9
43
J. MILLER
+12.836
10
9
D. PETRUCCI
+13.673

-6 giri: lottano anche Petrucci e Rossi per il 10° posto, il ducatista ha ripassato Vale

-7 giri: infuria la battaglia tra Dovizioso e Vinales per il podio

-8 giri: Rossi ha superato Petrucci, il Dottore è tornato in top ten

-9 giri: un Morbidelli in difficoltà con le gomme cede un’altra posizione, Vinales è 4°

CLASSIFICA DISTACCHI

POS # RIDER GAP
1
93
M. MARQUEZ
24:53.236
2
20
F. QUARTARARO
+2.169
3
4
A. DOVIZIOSO
+6.482
4
21
F. MORBIDELLI
+6.647
5
12
M. VIÑALES
+6.767
6
43
J. MILLER
+8.658
7
42
A. RINS
+8.972
8
35
C. CRUTCHLOW
+9.222
9
36
J. MIR
+12.316
10
9
D. PETRUCCI
+13.184

10 GIRI ALLA FINE: Dovizioso ha superato in staccata Morbidelli, è 3° il Dovi!

-11 giri: sembra arrendersi Quartararo che ha visto raddoppiare in un solo giro il suo distacco da Marquez, sono 2 secondi di ritardo

-12 giri: sempre un secondo circa tra Marquez e Quartararo, praticamente dalla fine del primo giro

13 GIRI ALLE FINE, CLASSIFICA: anche Vinales ha passato un Miller in crisi

POS # RIDER GAP
1
93
M. MARQUEZ
20:01.748
2
20
F. QUARTARARO
+1.226
3
21
F. MORBIDELLI
+5.367
4
4
A. DOVIZIOSO
+5.586
5
12
M. VIÑALES
+6.266
6
43
J. MILLER
+6.808
7
35
C. CRUTCHLOW
+8.151
8
42
A. RINS
+8.234
9
36
J. MIR
+11.722
10
9
D. PETRUCCI
+11.854

-14 giri: anche Dovizioso passa Miller e si rimette alle spalle di Morbidelli: 3° e 4° i due italiani
Rossi recupera un’altra posizione, 11°

-15 giri: Dovizioso attacca Morbidelli ma va lungo e deve difendersi da Vinales
Morbidelli a sua volta attacca Miller e rimette le ruote sul podio!!!

-16 giri: caduto Iannone!

-17 giri: al momento il duello più combattuto vede per la quarta posizione in lotta Morbidelli e Dovizioso di poco alle spalle del podio di Miller

-18 giri: uno sguardo agli altri italiani, Petrucci 8° e Bagnaia 14°, Iannone 16°

-19 giri: giro veloce di Marquez che riallunga su Quartararo

20 giri alla fine classifica: Rossi risale un’altra posizione 12°

POS # RIDER GAP
1
93
M. MARQUEZ
7:38.362
2
20
F. QUARTARARO
+0.984
3
43
J. MILLER
+2.362
4
21
F. MORBIDELLI
+2.995
5
4
A. DOVIZIOSO
+3.287
6
12
M. VIÑALES
+3.602
7
35
C. CRUTCHLOW
+4.713
8
9
D. PETRUCCI
+5.282
9
36
J. MIR
+5.734
10
42
A. RINS
+5.922

giro 4: Quartararo sta rosicchiando qualcosa su Marquez, il distacco è sceso sotto il secondo

giro 3: sempre un secondo tra Marquez e Quartararo mentre Miller ha passato Morbidelli che ora è insidiato da Dovizioso. Rossi risalito, si fa per dire, al 13° posto

giro 2: giro impressionante di Marquez che ha già allungato ad oltre un secondo di vantaggio. Infuria la lotta tra Morbidelli e Miller per il 3° posto

giro 1: Marquez ripassa subito Quartararo e si rimette in testa. Morbidelli risale subito un paio di posizioni e si rimette sul podio. Dovizioso è 5°. Malissimo Rossi che è sceso in 14° posizione!

PARTITI!!! Marquez tiene la pole e resta davanti, Quartararo gli è dietro e lo supera subito nelle prime curve. Partito malissimo Morbidelli

Partito il giro di formazione, poi sarà bagarre!

Quando siamo oramai a ridosso della partenza ecco la griglia di partenza della MotoGP

1 Marc MARQUEZ 1’45.763
2 Franco MORBIDELLI 1’45.895
3 Fabio QUARTARARO 1’45.944
4 Maverick VINALES 1’46.090
5 Cal CRUTCHLOW 1’46.189
6 Jack MILLER 1’46.410
7 Andrea DOVIZIOSO 1’46.410
8 Danilo PETRUCCI 1’46.427
9 Aleix ESPARGARO’ 1’46.558
10 Valentino ROSSI 1’46.558
11 Alex RINS 1’46.600
12 Joan MIR 1’46.616
13 Takaaki NAKAGAMI 1’46.998
14 Francesco BAGNAIA 1’47.594
15 Pol ESPARGARO’ 1’47.654
16 Miguel OLIVEIRA 1’47.894
17 Mika KALLIO 1’47.979
18 Karel ABRAHAM 1’48.121
19 Jorge LORENZO 1’48.492
20 Hafizh SYAHRIN 1’48.522
21 Sylvain GUINTOLI 1’49.186 50
22 Andrea IANNONE 1’49.243
23 Tito RABAT 1’47.158

Italia che ha già 2 vittorie visto che prima di Marini, Dalla Porta ha trionfato in Moto3: il pilota del Leopard Racing centra il secondo successo stagionale nel momento più importante: Canet cade e ora ha 47 punti di vantaggio a 3 gare dal termine. Sul podio salgono anche Arenas e Vietti.

La bella notizia di prima mattina, praticamente all’alba arriva dalla Moto2: Luca Marini concede il bis. Seconda vittoria consecutiva per il pilota dello Sky Racing Team VR46, che piega nel finale uno scatenato Luthi, che torna a -36 da Marquez. Primo podio per Martin, bravo a beffare Baldassarri nel finale.

Non piove, pista asciutta a Motegi, per ora scongiurato il pericolo pioggia

Amici di Virgilio Sport buongiorno e buona domenica per questa ennesima ma piacevole levataccia per gli appassionati dei motori. Benvenuti alla diretta live del Gran Premio del Giappone di MotoGP, quartultima tappa del Motomondiale.

Sul tracciato di Motegi Marc Marquez non sembra affatto sazio del titolo Mondiale già conquistato anche quest’anno. Il pilota spagnolo ha firmato l’ennesima pole position della sua stagione, la 90° in carriera. Con lui in prima fila ci saranno le due Yamaha Petronas di un super Franco Morbidelli e di Fabio Quartararo. In seconda fila partiranno Vinales con la prima Yamaha ufficiale, Crutchlow con la Honda LCR e Miller con la Ducati Pramac. Solo terza fila invece per le Ducati ufficiale di Dovizioso 7° e Petrucci 8°, insieme ad Aleix Espargaro 9° con l’Aprilia. Ancora nelle retrovie Valentino Rossi che partirà solamente 10°. Per il resto 14° Bagnaia, 19° un sempre più sconsolato Lorenzo e 22° un anonimo Iannone.

La situazione in classifica Motogp

Il mondiale MotoGP 2019 è già archiviato con la vittoria finale di Marc Marquez. Lo spagnolo della Repsol Honda ha surclassato tutti e con 325 punti si è laureato campione del mondo per la sesta volta nella classe regina. Il campione iberico vince quasi ininterrottamente dal 2013, con la sola eccezione dell’anno 2015. Alla sua prestigiosa bacheca vanno aggiunti anche i titoli conquistati nel 2010 nella classe 125 e nel 2012 nella Moto2. Secondo il nostro Andrea Dovizioso che nulla ha potuto di fronte allo strapotere dello spagnolo. Per il romagnolo comunque un bottino di 215 punti e la possibilità di cogliere qualche bel successo in questo finale di stagione. Sarà battaglia per il terzo posto finale tra lo spagnolo Rins che per ora ha 167 punti, l’altro spagnolo Vinales con 163, il nostro Danilo Petrucci con 162 punti e chissà forse pure Valentino Rossi che di punti ne ha accumulati 145. La classifica completa della Motogp 2019

VIRGILIO SPORT | 20-10-2019 07:00

MotoGP Giappone pagelle: Marquez cannibale. Rossi non così! Fonte: Ansa

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...