Virgilio Sport

MotoGP, la speranza di Bagnaia per il titolo riposta in Valentino Rossi

A Valencia, Bagnaia ha il match point per vincere il primo titolo nella classe regina. Il torinese potrà contare anche sul supporto di Valentino Rossi.

Pubblicato:

A Valencia è vietato sbagliare. Pecco Bagnaia lo sa, avendo 23 punti di vantaggio su Quartararo. Il pilota della Ducati, primo nella classifica piloti, con una sola gara al termine del campionato è vicinissimo al primo titolo nella classe regina: servirà soltanto sperare che il francese non vinca. In caso contrario, il torinese dovrà soltanto entrare tra i primi 14.

MotoGP, Bagnaia non si accontenta

In conferenza stampa però, Bagnaia ha ammesso di non aver assolutamente intenzione di accontentarsi: “Dobbiamo spingere anche in questo ultimo weekend, sarà importante usare l’intelligenza. Si, siamo in una posizione migliore rispetto a Quartararo, ma dobbiamo comunque ancora completare l’opera”.

Il pilota della Ducati ha ripercorso la sua stagione: “Ero competitivo anche all’inizio, anche se ho avuto diversi alti e bassi. Ho analizzato i miei errori e questo mi ha aiutato a migliorare, ho imparato a mantenere la calma in gare difficili. Il mio obiettivo in Malesia era quello di vincere per arrivare più rilassato qui, all’ultima gara: 23 punti di vantaggio sono sempre meglio di 18. Penso che è una cosa fantastica poter lottare con Fabio”.

MotoGP, Bagnaia conta su Valentino Rossi

Bagnaia avrà un alleato in più nell’ultima gara e spera possa dargli una mano: “Ci sarà anche Valentino Rossi a Valencia, lui sa che sensazioni si provano prima di queste gare, sono sicuro che mi riuscirà ad aiutare come un vero coach“, ha concluso Bagnaia.

Quartararo: “Non ho niente da perdere”

Ha poche speranze il campione del mondo in carica Fabio Quartararo, che non può far altro che salire sul podio più alto e sperare: “Punto alla vittoria. Cercheremo di dare il massimo anche in questa gara, anche perché non ho niente da perdere. Questa è stata una stagione difficile, ma positiva: una prima metà ottima, poi ho commesso qualche errore. Dico la verità si può solo imparare da un campionato difficile. Il dito non mi fa molto male, mi opererò in inverno per averlo come prima”.

MotoGP, la speranza di Bagnaia per il titolo riposta in Valentino Rossi Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...