,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGP, l'analisi di Melandri: "Lo stile di Valentino non si adatta alle nuove gomme"

L’ex campione del mondo della classe 250cc ha fatto la sua analisi di quanto finora visto in stagione tra Losail e Portimao.

Il punto di vista di uno che il Motomondiale l’ha vissuto per davvero come Marco Melandri (215 GP disputati) è sempre interessante per farsi un’idea sui rapporti di forza, le dinamiche e le sottigliezze che caratterizzano la MotoGP ai giorni nostri.

Il ravennate classe 1982 in particolare, intervistato durante il programma Motors2U, ha fornito il suo parere sui nomi più in luce della classe regina non lesinando pareri e giudizi personali.

Quartararo è il pilota da battere e penso che nella prosecuzione della stagione lo confermerà perché arriveranno circuiti dove saprà fare la differenza” ha affermato convinto Melandri, aggiungendo immediatamente un commento sui suoi principali rivali per il titolo.

“Vedo molto bene la Ducati che ha fatto un grandissimo lavoro. Soprattutto Francesco Bagnaia è particolarmente in forma e riesce a guidare la Rossa come nessuno. Vinales è un pilota straordinariamente talentuoso, ma che in certe situazioni si perde e va nel panico. Per quanto riguarda Marquez, lui è un pilota straordinario ma non credo possa lottare per il campionato perché la sua preparazione fisica non è ancora al 100% e dovremo aspettare dopo il Mugello secondo me”.

Melandi quindi espresso anche una sua opinione sulle ultime difficoltà del “Dottore”: “Valentino ha uno stile di guida che non si adatta alle nuove gomme. Lui ha un inserimento composto e diverso dai piloti della nuova generazione come Quartararo, che invece sono in grado di sfruttare le mescole. Ritengo impossibile che lui possa stravolgere il suo stile anche perché se pensi quando vai in moto allora è la fine”.

OMNISPORT | 21-04-2021 11:44

MotoGP, l'analisi di Melandri: "Lo stile di Valentino non si adatta alle nuove gomme" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...