Virgilio Sport

MotoGp, Marc Marquez: "Sono andato al limite, è il mio modo di pensare"

Il centauro della Honda: "Ho detto: cerco di migliorare il mio tempo, se cado ci saranno le bandiere gialle e gli altri non potranno migliorare..."

12-05-2023 19:14

MotoGp, Marc Marquez: "Sono andato al limite, è il mio modo di pensare" Fonte: Getty images

Il centauro della Honda Marc Marquez si è detto molto soddisfatto del venerdì di prove libere a Le Mans. Il pilota catalano è caduto due volte, è entrato in polemica con Bagnaia ma è riuscito a qualificarsi in Q2. “Affrontare la giornata con calma dopo l’infortunio? Credo che il 90% dei piloti l’avrebbe fatto, avrebbe affrontato la giornata con calma, passo dopo passo. Ma io non sono così: sono tornato, sono pronto per spingere e a lavorare per la squadra”.

Marc Marquez ha spiegato chiaro e tondo di essersi preso dei rischi: “Sono andato al limite, come ho detto si poteva evitare la prima caduta, ma la seconda fa parte del mio modo di pensare. Ho detto: cerco di migliorare il mio tempo, se cado ci saranno le bandiere gialle e gli altri non potranno migliorare…”.

Sul telaio nuovo: “È migliorativo in questo circuito sotto certi aspetti, ma non è sufficiente: è un passo in avanti, ma bisogna farne altri. Perdiamo ancora troppo in accelerazione, dobbiamo forzare tanto in frenata, spingere sull’anteriore: per questo motivo i piloti Honda cadono tanto. Ma questa è la strada per migliorare, io spingo sempre per provare a essere più competitivi”.

Leggi anche:

Fatture in Cloud

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Frosinone - Fiorentina
Monza - Bologna
Genoa - Roma

SPORT TREND

Etichette per professionsiti

Caricamento contenuti...